Vucinic e la Tim Cup sono ancora amari, ma serve quello spirito...