La Sud boccia Matri: “No grazie. Rinforzare difesa e centrocampo”

striscione milan-psv 3 (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

SAMSUNGLa tifoseria organizzata rossonera boccia le strategie di mercato emerse nelle ultime ore, quelle che, in caso di qualificazione ai gironi di Champions League, porterebbero Alessandro Matri dalla Juventus al Milan.

A pochi minuti dal fischio d’inizio del ritorno del playoff contro il PSV Eindhoven, la Curva Sud ha esposto due striscioni eloquenti: “Matri: no grazie!” e “Una difesa e un centrocampo da rinforzare. Non c’è altro a cui dovreste pensare”.

Insomma, messaggi inequivocabili che individuano nel pacchetto arretrato e nella mediana i due reparti che più necessitano di correzioni. Ergo: l’attacco è considerato dai tifosi il settore che meno ha bisogno di rinforzi.

Nell’intervallo sono apparsi altri striscioni, ironici nei confronti di Silvio Berlusconi, e piuttosto critici ancora con la dirigenza. Poi, sul 3-0 per i rossoneri, un altro striscione: Il turno è passato senza se è senza ma. Ora muovetevi sul mercato!”.