LE ULTIME (12/01): Il Man Utd tenta Nocerino! Sfuma Fernando e per Matri spunta il West Ham

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

TUTTE LE VOCI DI MERCATO DAL 7 AL 12 GENNAIO 2014

12/01, ore 17.00 – FERNANDO
Fernando si allontana dal Milan. Il giocatore portoghese è vicino al rinnovo con il Porto. A meno di una clamorosa offerta del Milan, Fernando dovrebbe rimanere ancora a lungo nella squadra che l’ha fatto crescere e maturare.

12/01, ore 14.30 – NOCERINO
Antonio Nocerino è pronto per una nuova avventura e sulle sue tracce c’è anche il Manchester United. I Red Devils dopo aver incassato un no dalla Juventus per l’acquisto di Marchisio vorrebbero puntare sul centrocampista rossonero. Il numero 8 non è la prima scelta di Moyes, ma la trattativa potrebbe concludersi in poco tempo. Il Milan è intenzionato a cedere Nocerino che è pronto ad una nuova sfida oltre manica.

12/01, ore 12.30 – MATRI
Spunta un’altra pretendente per Alessandro Matri: il West Ham.  La società inglese sarebbe interessata ad acquistare il numero 9 milanista, su di lui ci sono numerose squadre tra cui Fiorentina, Sampdoria e West Bromwich.

12/01, ore 11.00 – VADILLO
Alvaro Vadillo sta attirando l’attenzione di numerosi club europei, tra cui il Milan. L’attaccante del Betis Siviglia è finito nel taccuino della società rossonera che dovrà battere l’aspra concorrenza di Manchester United, Arsenal e, soprattutto, della Fiorentina alla ricerca di un attaccante per sostituire Giuseppe Rossi.

11/01, ore 23.00MATRI
Alessandro Matri prepara la valigia, il suo futuro può essere lontano dal Milan. Tante proposte, dall’Italia ma non solo. Per l’attaccante ci sono tre discorsi aperti con Inter, Sampdoria e Fiorentina. Tre proposte che tutte le parti stanno valutando. Con i nerazzurri, ad esempio, è possibile approfondire uno scambio con Kuzmanovic. In più, per Matri, c’è anche l’interesse di due società inglesi. Una di queste è il West Bromwich, che ha fatto pervenire ieri un’offerta scritta al Milan. Sarà una settimana intensa, qualcosa potrebbe concretizzarsi. Matri si allontana dal Milan. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

11/01, ore 19.30 – MATRI-KUZMANOVIC
Matri-Kuzmanovic? No.Secondo indiscrezioni raccolte dal direttore di SpazioMilan.it, Christian Pradelli, non esiste alcuna possibilità che si realizzi lo scambio lungo il Naviglio.

11/01, ore 15.00AMELIA
Secondo quanto riporta TuttoSport su Amelia, portiere esperto e di sicuro affidamento, ci sono almeno 4 squadre. Chi aveva già manifestato il proprio interesse in estate è il Torino, ma in serie A il portiere piace anche a Bologna e Catania. La pista più interessante potrebbe però essere quella che porta in Spagna con il Valencia, pronto a fiondarsi sul giocatore cresciuto nelle giovanili della Roma, in caso decidesse di cedere subito Diego Alves.

11/01, ore 11.00VERDI
Il Varese avrebbe già contattato il Milan e il Torino, ma l’ostacolo più importante da scavalcare è proprio quello dell’Empoli che non vorrebbe liberarsi, a metà stagione, di un giocatore così importante.

11/01, ore 00.20ESSIEN-BANEGA-CASEMIRO
Identikit chiaro, il futuro centrocampista del Milan deve avere caratteristiche ben precise. Mezz’ala destra, arruolabile in Champions e, soprattutto, che possa arrivare in prestito. Ricerca non facile. Il telefono di Galliani è rovente. Molti i profili proposti all’ad rossonero: uno è Essien, centrocampista del Chelsea che però non risponde alle esigenze tattiche dei rossoneri. Altro nome arriva da Valencia, si tratta di Ever Banega, ma sull’argentino sono troppi i dubbi di natura caratteriale. Sempre dalla Spagna, il Real Madrid ha proposto Casemiro, ma la giovane età del brasiliano e l’impossibilità di giocare in Champions ne preludono l’arrivo. Profili, idee, il Milan valuta. La caccia al centrocampista entra nel vivo. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

11/01, ore 00.00MATRI
Tra Premier League e Serie A, con la valigia quasi chiusa. Alessandro Matri può lasciare il Milan, di lui ha parlato oggi anche l’a.d. Adriano Galliani. Oggi è arrivata una proposta ufficiale di un prestito oneroso dall’Inghilterra, direttamente dal West Bromwich Albion. Per l’attaccante però le proposte non mancano, perché sulle sue tracce c’è anche la Fiorentina, alla ricerca del calciatore che possa sostituire Giuseppe Rossi. Il futuro è da definire, il Milan si allontana. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

10/01, ore 21.30MATRI
Accelerata della Fiorentina per Alessandro Matri. Sono in corso contatti tra i viola e il Milan per un prestito secco sino a giugno. L’affare potrebbe chiudersi rapidamente, se dovesse arrivare l’ok di tutte le controparti. (Fonte: Tuttomercatoweb.com)

10/01, ore 21.00D’AMBROSIO
E’ sempre derby tra Milan e Inter per Danilo D’Ambrosio. Il Torino, oltre ai due milioni di euro di conguaglio, ha chiesto ai nerazzurri la comproprietà di uno tra Botta e Bardi. Secondo Tuttosport, le contropartite offerte dall’Inter sono Duncan o Benassi. Per ora tutto bloccato e il Milan resta alla finestra.

10/01, ore 20.30ROBINHO
Marisa Ramos, legale che cura gli interessi di Robinho, ha stemperato le voci di una sua partenza verso la Turchia: “Personalmente non sono stata contattata dal Besiktas, né nessun altro club. Che poi abbiano contattato il Milan è un altro discorso, ma non lo so. Io posso dire che Robinho è felice al Milan e vuole rispettare il suo contratto con i rossoneri“, ha affermato l’avvocato in esclusiva a Tuttomercatoweb.com.

10/01, ore 20.00AMELIA
Marco Amelia ha ufficializzato la voglia di lasciare il Milan via Twitter: “Ho chiesto Io al dottor Galliani di lasciarmi andare via, con grande dispiacere, ma dopo gli ultimi mesi è la soluzione migliore per tutti!”. Il cinguettio del portiere rossonero arriva dopo che Galliani, durante la conferenza di presentazione di Adil Rami, aveva parlato di “vari motivi” per cui Gabriel sarebbe rimasto. In realtà, dietro alla conferma dell’estremo difensore brasiliano c’era già la richiesta di cessione da parte di Amelia.

10/01, ore 19.00FERNANDO
Si fanno insistenti le voci circa un accordo tra il Milan e il portoghese Fernando Francisco Reges, meglio conosciuto come Fernando. Il centrocampista del Porto, in scadenza di contratto e seguito anche dal Napoli, dovrebbe avere trovato l’accordo con Galliani per il prossimo giugno.

10/01, ore 15.45VERGARA-MATRI
Adriano Galliani fa il punto sulla possibile cessione del colombiano Vergara: “Non può andare alla Reggina perchè un giocatore extracomunitario non può passare ad una squadra di Serie B nel suo primo anno in Italia. Vediamo se riusciamo a farlo partire. Abbiamo sette centrali, sono tanti, vediamo se usciranno sia Vergara che un altro centrale“. E su Matri: “Vediamo… Siamo tanti in attacco. E’ possibile che da qui al 31 parta ancora un attaccante“.

10/01, ore 15.45ESSIEN
Ancora Adriano Galliani sull’arrivo di un mediano, in particolare Michael Essien: “Non è assolutamente certo che arriverà, ma nel caso sarà un giocatore che potrà scendere in campo anche in Champions. Essien? Non c’è nessuna trattativa in corso. Prevedo un mercato dinamico, con diversi scambi di giocatori, anche l’estero è molto attivo“.

10/01, ore 15.00CIURRIA
Riflettori puntati sul giovane classe 1995 dello Spezia, Patrick Ciurria, che può coprire il doppio ruolo di seconda punta e di mezz’ala. Il Milan lo segue attentamente e potrebbe ingaggiarlo per la Primavera di Pippo Inzaghi in vista della trasferta di Youth League in programma a fine febbraio a Londra contro il Chelsea. Ma occhio alla concorrenza di Roma e Auxerre.

10/01, ore 12.30MATRI
L’infortunio di Giuseppe Rossi ha indotto la Fiorentina a cercare un sostituto adeguato. L’idea delle ultime ore è Alessandro Matri. La società viola, come riferito dalla Gazzetta dello Sport, vorrebbe chiedere al Milan un prestito secco.

10/01, ore 10.30PJANIC
Occhio a Miralem Pjanic che non ha ancora trovato un accordo economico soddisfacente per il rinnovo contrattuale con la Roma. La distanza tra richiesta e offerta non è molta, ma il Milan resta alla finestra in caso di eventuale fumata nera.

10/01, ore 10.00ESSIEN
Michael Essien del Chelsea è il nuovo obiettivo per il mercato di gennaio del Milan. Il centrocampista ghanese, ai margini dei piani di Josè Mourinho, potrebbe arrivare subito in prestito col vantaggio di poter giocare in Champions League, poiché fuori dalla lista Uefa del club londinese.

10/01, ore 00.15MATRI
Alessandro Matri alla Sampdoria, pista sempre viva. Le due società continuano a parlarsi, si cerca di trovare un’intesa. Il Milan, sarebbe disposto a cedere Matri anche in prestito gratuito, ottenendo poi un prezzo favorevole per il riscatto della seconda metà di Poli. Nell’operazione, rientrerebbe anche il giovane Petagna, pronto a far ritorno a Milanello. Idee, cifre provvisorie, numeri che ancora non coincidono. La base sulla quale stanno lavorando le due società è questa. In attesa di trovare l’intesa, Matri resta nel mirino della Sampdoria. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

09/01, ore 21.00GABRIEL-VERGARA
Il club di Via Aldo Rossi ha iniziato il proprio mercato in uscita. Nel pomeriggio, il Milan ha concluso con la Reggina una doppia operazione, che prevede la cessione di Gabriel Vasconcellos Ferreira e Jherson Vergara in prestito (secco) semestrale. E’ questo quanto riportato da Sky Sport che, oltre a non escludere altre future cessioni (Zaccardo, in merito, è l’indiziato numero uno), precisa che Gabriel e Vergara torneranno alla base al termine della stagione in corso: non è infatti previsto nessun tipo di diritto di riscatto.

09/01, ore 19.00ZACCARDO
Il Milan ha tentato più volte di offrire il difensore a società italiane, Torino e Parma su tutte, ma nulla di concreto è stato mai concluso. Nelle ultime ore, secondo quanto dichiarato dall’esperto di mercato Michele Criscitiello, starebbe lievitando l’ipotesi di una cessione all’estero: il club interessato pare sia il West Bromwich Albion.

09/01, ore 16.00DARMIAN
Secondo Toro News, Darmian è il profilo perfetto per la società rossonera: giovane, affidabile, e soprattutto dal forte senso di appartenenza, essendo cresciuto nel diavolo. Per giugno la trattativa potrebbe decollare, e magari l’affare andare davvero in porto.

09/01, ore 14.00MATRI
Queste le parole di Galliani rilasciate in esclusiva a sampdorianews.net, smentendo categoricamente le voci su un possibile approdo di Matri alla Samp: “Per il momento non esiste nessuna trattativa con la Sampdoria per portare Matri in blucerchiato. Nessun dirigente mi ha contattato per chiederne il prestito finora”.

09/01, ore 13.00GABRIEL
Un prestito secco, perché le qualità ci sono ma mancano esperienza e freddezza nelle uscite. Il Milan è pronto a lasciar andare il baby portiere Gabriel, ma solo per rivederlo a Milanello tra sei mesi. Galliani sta lavorando alla collocazione più giusta e, secondo la Gazzetta dello Sport, sono due le pretendenti più interessate: Santos e Sporting Lisbona (che vorrebbe Gabriel fino a dicembre 2014, ma il Milan non ci sta).

09/01, ore 10.00ROMULO
Difensori cercasi nel mercato di gennaio. Il Milan pare stia sondando il terreno per il 26enne brasiliano Romulo per rinforzare il pacchetto difensivo. La voce arriva dal quotidiano sportivo ‘Le10sport’, che individua nel giocatore del Verona un possibile obiettivo rossonero. Il cartellino è però di proprietà della Fiorentina, che pare abbia fissato il prezzo del difensore intorno ai 5 milioni, cifra troppo alta attualmente per il Milan. Galliani dovrà fare un grande sforzo per cercare di abbassare le pretese viola, considerando anche i non idilliaci rapporti tra le due società dopo la scorsa stagione. Difficile per gennaio, più facile il discorso per giugno.

08/01, ore 23.30 – ROBINHO
Il Besiktas si muove, accende i radar in Italia. La società turca infatti ha presentato al Milan un’offerta per Robinho. E’ stato lo stesso calciatore però a rifiutare la destinazione, deciso di voler restare in rossonero. Dunque, niente Turchia per lui. Il Besiktas ci ha provato. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

08/01, ore 19.00 – MATRI-PETAGNA
Alessandro Matri può lasciare il Milan. A confermare l’indiscrezione del pomeriggio sono le parole di Filippo Vergani, agente FIFA, in esclusiva per SpazioMilan.it, il quale però rilancia Matri alla Sampdoria: “Ieri sera c’è stato un colloquio tra Milan e Sampdoria dove si è parlato anche di Matri, sono state gettate le basi per provare ad ottenere un accordo per la cessione dell’ex Juventus entro gennaio. L’idea è quella di cedere Matri alla Sampdoria e di riportare Petagna al Milan, che farebbe la spola tra Prima Squadra e Primavera. Matri andrebbe via dal Milan a gennaio in prestito, con il diritto di riscatto in favore della Samp fissato a 6-8 milioni (il totale delle rate che mancherebbero da pagare alla Juve). I rossoneri si impegnerebbero ad accollarsi metà dell’ingaggio del giocatore”.

08/01, ore 18.30 – VIVIANO-AGAZZI
Con Abbiati confermato anche per la prossima stagione e Gabriel come numero due (ma da giugno), il Milan ricerca un portiere. Amelia è in uscita e nelle ultime ore si fanno sempre più insistenti i contatti tra i rossoneri e Viviano, ex Viola attualmente in forza a Londra con l’Arsenal. Come alternativa, il Milan ha già pronta la pista Agazzi: il portiere del Cagliari è in rotta con la società e a giugno potrebbe liberarsi a zero, in scadenza di contratto.

08/01, ore 18.00 – ABBIATI-GABRIEL
Sembrava essere questa l’ultima stagione di Abbiati in rossonero invece Adriano Galliani sarebbe intenzionato a proporre al numero 32 un altro anno di contratto: è questa la sensazione che trapela dalla dirigenza rossonera dopo gli esperimenti da titolare rimandato all’anno prossimo per Gabriel, il quale rimarrà il secondo portiere. I prossimi sei mesi però potrebbero essere lontano da Milano: per lui si parla di Bologna ma anche di un club brasiliano.

08/01, ore 16.30 – ECUELE MANGA
La ricerca di un difensore centrale per il post-Mexes continua. Milan e Inter avrebbe sondato il terreno in Francia, precisamente al Lorient, dove gioca Bruno Ecuele Manga, difensore classe ’88. Il centrale gabonese, con la partenza di Mexes, ricoprirebbe lo stesso ruolo con un ingaggio molto inferiore. Può lasciare la Francia per 5-6 milioni, ma la trattativa è ancora in fase embrionale.

08/01, ore 16.00 – MATRI-CONSTANT-LULIC-HERNANES
A rilanciare l’indiscrezione di un possibile maxi scambio tra Milan e Lazio è SportMediaset.it. Matri e Constant sono in uscita dai rossoneri: l’ex Juve piace molto a Reja, il quale se dovesse vedere partire Floccari vorrebbe un rinforzo di peso come Matri. In cambio il Milan potrebbe ottenere una prelazione su Hernanes per giugno. Più facile invece lo scambio Constant-Lulic: entrambi in rotta col proprio club, cercano nuovi stimoli. L’asse Milano-Roma, nella prossime settimane, rimarrà molto vivo.

08/01, ore 11.15 – FERNANDO
Rimane caldissima la trattativa che porta Fernando in rossonero. Il centrocampista brasiliano con passaporto portoghese a fine stagione andrà in scadenza di contratto col Porto e Galliani ci sta seriamente pensando, anche se durante la presentazione di Honda è arrivata l’immediata smentita: “Non ci sono trattative per Fernando, ma piace”. I portoghesi chiedono 8 milioni, ma a poco più della metà si può chiudere già adesso: su lui, però, c’è da battere la concorrenza di Inter e Napoli.

08/01, ore 10.30 – BANEGA
Il Milan non sembra interessato a seguire la pista Banega. Il regista del Valencia, in rotta col club spagnolo, tramite il proprio procuratore starebbe sondando alcune piste estere e in Italia avrebbe trovato risposta nel Napoli. Sul centrocampista 25enne ci sarebbe anche il Manchester United, alla ricerca di un rinforzo per risollevarsi in classifica.

07/ 01, ore 23.20 – FERNANDO
Un’idea nuova, tutta brasiliana. Il Milan spinge, nel mirino c’è Fernando del Porto. In scadenza di contratto coi Dragoes, su di lui c’è tanta concorrenza. Dall’Inter al Napoli, passando per la Juventus. Galliani però vuole sfruttare questa occasione, i rossoneri al momento hanno già messo una piccola freccia su tutti. Si vuole chiudere per giugno, visto che il calciatore è in scadenza, provando però ad anticipare l’operazione già a gennaio. Fernando può essere schierato già da subito, perché ha il passaporto comunitario. Galliani ha iniziato in Brasile quest’operazione, durante le vacanze di Natale passate in Sudamerica. Vacanze di lavoro, per portare Fernando al Milan. I rossoneri ora spingono, l’Italia può essere nel suo destino. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

07/ 01, ore 17.00 – PAROLO
Sfumato Nainggolan, il Milan potrebbe virare in maniera più decisa su Marco Parolo, già da tempo nel mirino dei rossoneri. Ma, anche in questo caso, la concorrenza è forte: il Napoli sta trovando problemi nell’affare Gonalons e pare che il secondo nome sul taccuino sia proprio quello del centrocampista gialloblu. Il ds campano Riccardo Bigon avrebbe già chiesto informazioni a Ghirardi, che pare gli abbia risposto con una valutazione intorno ai 10 milioni di euro.

07/01, ore 14.30 – AGAZZI
Il via libera di Galliani a Gabriel (che dovrebbe essere ceduto in prestito) apre le porte a un nuovo numero uno da aggiungere ad Amelia e Abbiati. Uno dei sostituti più papabili del giovane brasiliano è Michael Agazzi, portiere del Cagliari, classe ’84, in scadenza di contratto a fine stagione. Ma il Ds Salerno auspica una sua cessione anticipata: “Per ora non ci sono novità, ma spero che Agazzi possa andare via già a gennaio, sarebbe una buona cosa per tutti. Soprattutto per lui che giocherebbe con continuità”. Il Milan potrebbe portarlo a casa a un prezzo abbordabile e il Cagliari guadagnare qualcosa evitando di perderlo a giugno a costo zero.

07/01, ore 11.00 – NOCERINO
Il Genoa continua a corteggiare Antonio Nocerino, dopo il pressing nel mercato estivo. Come riporta Tuttosport, i grifoni avrebbero già formulato un’offerta al Milan. Ma il procuratore del giocatore, Marco Sommella, solo pochi giorni fa aveva allontanato le voci d’addio: “La priorità di Antonio è il Milan”.

06/01, ore 23.30 NAINGOOLAN
Radja Nainggolan è praticamente un calciatore della Roma. Oggi a pranzo c’è stato un summit tra il calciatore, l’agente e la società giallorossa, dove è stato raggiunto l’accordo. 4 anni e mezzo di contratto, fino al 2018. Questa mattina, la Roma ha rilanciato col Cagliari offrendo 3 milioni per il prestito e 6,5 milioni per il riscatto della metà del cartellino. Tutto perfetto, si aspettava soltanto l’ok del presidente Cellino direttamente da Miami. Risposta positiva, operazione praticamente conclusa. Il belga volerà domani a Roma per svolgere le visite mediche. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

06/01, ore 21.30 NAINGOOLAN
L’addio a Nainggolan ormai è certo. Il centrocampista va alla Roma che ha trovato l’intesa con il Cagliari. Contratto fino al 2018. Domani visite e firme.

06/01, ore 20.30 D’AMBROSIO
Nelle ultime ore l’inserimento dell’Inter sembra aver escluso il Milan dalla corsa su Danilo D’Ambrosio. Il presidente del Torino, Urbano Cairo ha però frenato gli en/01usiami nerazzurri: “D’Ambrosio all’Inter? Vedremo, il calciomercato è ancora gli inizi”.

06/01, ore 19.00 BALOTELLI
Non si placano le voci su un Mario Baloteli lontano da Milano. Oggi è il turno del Monaco che, secondo il Sussidiario.net, sarebbe pronto a lasciar partire Radamel Falcao per puntare tutto sul talento italiano.

06/01, ore 18.30  NAINGOOLAN
Nella notte intorno a Radja Nainggolan si è scatenata l’asta a colpi di milioni: di rientro dalla trasferta di Torino, il d.s. della Roma, Walter Sabatini, ha incontrato il d.s. del Cagliari, Nicola Salerno, pareggiando l’offerta del Napoli. Già, perché nei giorni scorsi in gran segreto sulle tracce del centrocampista belga si era ben posizionato il presidente del Napoli, forte di un accordo verbale con Massimo Cellino. Più passano le ore e più i giallorossi guadagno vantaggio sul Napoli di De Laurentiis: a Cellino non è ancora arrivata la controproposta del club azzurro, così la Roma è ora in una posizione di vantaggio. A deciderà sarà Nainggolan, presente in un albergo a Milano, come del resto Walter Sabatini e il direttore sportivo del Cagliari Nicola Salerno: i due dirigenti si sono appena incontrati, è stato buttato giù un canovaccio di accordo. Ma il Napoli non si considera fuori dai giochi. E se arrivasse un rilancio, al Cagliari non potrebbe che far piacere. “Tra 24 ore sapremo”, ha commentato il d.s. della Roma Sabatini, prima di dirigersi verso l’aeroporto per fare ritorno a Roma. (Fonte: Gazzetta.it)

06/01, ore 21.00GABRIEL-VERGARA-ZACCARDO-CRISTANTE
Nel post Milan-Atalanta, così Adriano Galliani sul mercato: “Abbiamo qualche giocatore in uscita. Gabriel e Vergara andranno a fare esperienza per sei mesi. Forse andrà via anche Zaccardo. In entrata non ci sono movimenti. Tenendo Cristante anche a centrocampo non siamo così corti”.

06/01, ore 14.30NAINGGOLAN
Addio Nainggolan, Galliani nel pre partita è perentorio: “Lasciamo ad altri le aste, anche se credo che l’asta sia già finita. Penso andrà alla Roma”.

06/01, ore 13.00 NAINGGOLAN-BANEGA
Su Nainggolan va forte il Napoli che offre 9 milioni di euro per la comproprietà, per questo il Milan, secondo quanto riporta Tuttosport, potrebbe virare sul centrocampista argentino Ever Banega. Classe ’88, in forza al Valencia, è seguito anche da tante altre squadre italiane: Inter e Fiorentina in particolare.

06/01, ore 10.30 SUAREZ
Scende a 70 sterline, 80 milioni di euro circa, la clausola rescissoria di Luis Suarez. L’attaccante del Liverpool resta un colpo impossibile per i rossoneri anche pensando ad una cessione di Mario Balotelli.

– TUTTI I MOVIMENTI DI MERCATO DAL 1 AL 6 GENNAIO 2014