Thiago Silva svela: “Il Milan era vicino a Zidane, poi scelse Dugarry”

Thiago Silva torna a parlare di Milan e a Téléfoot ricorda un aneddoto curioso che riguarda una discussione avuta con il Presidente Berlusconi durante i suoi anni rossoneri.
“Mi ricordo molto bene una discussione con Silvio Berlusconi. Un osservatore era in Francia, a Bordeaux, per vedere Zidane ed un altro giocatore. L’osservatore ha scelto l’altro giocatore e si è lasciato sfuggire Zidane. Silvio Berlusconi si è arrabbiato, gli ha detto: come hai potuto prendere l’altro e non Zidane?”.
Christophe Dugarry era il giocatore in questione, lui e Zizou giocavano insieme al Bordeaux. Per Dugarry 6 miliardi di lire spesi e poco più di 20 presenze, per Zidana parla la storia. E Berlusconi ancora si rammarica.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy