10 aprile 1974: il Trap milanista domina il Borussia più forte della storia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

MILANO – Oggi il Borussia è il Dortmund. Associazione di idee immediata. Ma negli anni 70 il Borussia era il Moenchengladbach. La squadra di Netzer e Heynckes prima, di Simonsen poi. È quel Borussia, il Borussia più forte di sempre, che il Milan riuscì a battere 2-0 nella Semifinale di Coppa delle Coppe di 40 anni fa, il 10 Aprile 1974.

In gol due califfi di quel Milan, Albertino Bigon e Luciano Chiarugi. In panchina c’era Giovanni Trapattoni, invocato dal presidente Buticchi per riscattare la brutta sconfitta di 2 settimane prima: 1-5 nel derby. Quella sera, il 10 Aprile 1974, il Borussia le tentò tutte guidato da Bonhof, ma la grande prestazione del compianto Aldo Maldera e di tutti gli altri rossoneri portarono il Milan al successo. Dopo quella Semifinale del ’74, il Borussia Moenchengladbach vinse la Coppa Uefa nel 1975, raggiunse la Finale di Coppa dei Campioni del ’77 e rivinse la Coppa Uefa nel 1979.

Il Milan si qualificò poi per la Finale, persa contro la squadra più forte mai espressa dalla Germania dell’Est, il Magdeburgo di Sparwasser. Ma quel 2-0 in Semifinale teneva vivo il dna europeo del Milan in attesa dell’arrivo, 12 anni dopo, di Silvio Berlusconi. (Fonte AcMilan.com)