Le prime due vittorie del 23 maggio: Coppa delle Coppe e prima in Europa per il Milan di Berlusconi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quando un tifoso rossonero pensa al 23 maggio non può far altro che sorridere: 5 vittorie importanti ricche di onore e prestigio. Tutto è iniziato nel 1968, quando la squadra allenata da Nereo Rocco batté  a Rotterdam l’Amburgo per 2 a 0 grazie alla doppietta di Hamrin. I rossoneri conquistarono la prima Coppa delle Coppe della loro gloriosa storia.

Nessun trofeo alzato, ma forse importanza maggiore ha il 23 maggio i987: spareggio per entrare in Europa tra Milan e Sampdoria vinto dalla squadra da Capello nei tempi supplementari grazie al gol di Daniele Massaro. La prima importante vittoria per il Milan di Berlusconi alla ricerca di successi in Italia, Europa e nel mondo. Questa la formazione di quella decisiva sfida: “Nuciari, Tassotti, Bonetti, Baresi, F. Galli, P. Maldini, Donadoni, Zanoncelli (119′ Wilkins), Di Bartolomei, Massaro (117′ Manzo), Virdis. All: Capello“.

Rimanete su SpazioMilan.it per rivivere le altre sfide della giornata: Milan-Benfica 1-0 (Finale Coppa dei Campioni del 1990, Perugia-Milan 1-2 (Rossoneri campioni d’Italia, 23 maggio 1990) e Milan-Liverpool 2-1 (Finale Champions League, 23 maggio 2007). (Fonte foto: Magliarossonera.it)