Errori Difesa - Difesa inguardabile: l'analisi degli ultimi derby

I pasticci in difesa ci impediscono di vincere il derby dal 2011. Analisi


La partita più importante dell’anno si sta avvicinando: il derby. Più importante in termini di onore, quell’onore cittadino che farà in modo che una delle due squadre possa fregiarsi del titolo di squadra più forte di Milano. Ultimamente i drappi nerazzurri hanno sventolato un po’ troppo e sarebbe anche ora che quelli rossoneri, impolverati fin da quella finale di Supercoppa del 2011, tornino a sventolare sui balconi milanesi.

Andando a ripercorrere le ultime sfide in campionato vediamo come non sempre i cugini hanno vinto proprio per merito loro, anzi, senza voler sminuire l’Inter post-Mourinhiana, da quella vittoria per 2-1 firmata Ibra e Boateng si è sempre vista una difesa rossonera concedere i gol agli altri. Più demerito nostro, che merito loro. Chi non si ricorda l’orribile diagonale di Abate che lasciò libero Milito di andare a siglare il gol dell’1-0 finale nel derby di gennaio del 2012? E nel ritorno del medesimo anno? Era maggio e la partita finì 4-2 con due gol su rigore di Milito e un gol ancora della punta argentina con la sponda di Samuel lasciati inspiegabilmente liberi di colpire. E ancora, l’anno dopo, difesa immobile e Abbiati fuori tempo ancora su un colpo di testa di Samuel, o chi si dimentica l’1-0 firmato Schelotto che segna di testa con la difesa in palese ritardo. E infine, senza nulla togliere al gesto tecnico eccellente, il gol di tacco di Palacio: è sì un numero splendido del Trenza, ma un difensore che sia uno ad attaccare la palla come ha fatto l’attaccante nerazzurro non c’è stato.

Difesa avvisata, mezza salvata. Noi, per quanto possiamo, abbiamo dato il nostro punto di vista e spinto verso la massima concentrazione una difesa che dopo i terremoti dell’addio di Nesta e Thiago Silva sta ancora vivendo scosse d’assestamento e di scricchiolii ne vive ancora. Auspichiamo che l’importanza della partita, non solamente in termini di classifica, dia quelle motivazioni ulteriori per riportare nella Milano rossonera quell’entusiasmo che ormai da qualche tempo è ai minimi storici.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl