Italia-Irlanda, Montolivo fa crack: frattura della tibia, addio Mondiale

UPDATE (23.00) –  La prima sensazione è confermata: Riccardo Montolivo ha riportato una frattura della tibia sinistra nel match amichevole tra Italia e Irlanda. Dalle parole del dottor Castellacci, medico della Nazionale, arriva la notizia più terribile per il capitano del Milan: stop di alcuni mesi, addio Mondiale.  LE PAROLE DI CASTELLACCI

Dura soltanto poco più di 9′ la partita da capitano della Nazionale di Riccardo Montolivo contro l‘Irlanda, che di amichevole ha sinora avuto ben poco. Il centrocampista del Milan è uscito molto dolorante dopo lo scontro con un avversario. All’inizio si è pensato a una semplice botta, ma dopo essere rientrato in campo si è accasciato nuovamente, pronunciando due semplici parole che hanno gelato Prandelli e tutta la panchina: “E’ rotto”. Si attendono accertamenti, al momento il sospetto è quello di una frattura della tibia sinistra. Nulla di certo, ma il timore è che il Mondiale possa essere a forte rischio. Il giocatore è stato portato via in ambulanza per accertamenti.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy