SM RELIVE/ Berlusconi a Casa Milan: “Il Milan un sogno che deve continuare. Grazie Barbara, genio dell’organizzazione. Sul mercato…”

Dal nostro inviato in via Aldo Rossi 8, Daniele Mariani

Oggi, anche Silvio Berlusconi benedirà la nuova sede rossonera, Casa Milan, prima creatura di sua figlia Barbara (che, secondo indiscrezioni, potrebbe accompagnarlo). Il Presidente del Milan si tufferà nei ricordi più belli che hanno visto lui stesso protagonista in questi anni. SpazioMilan.it sarà presente in via Aldo Rossi 8 e vi documenterà in tempo reale l’intero evento.

LA VISITA DEL PRESIDENTE IN DIRETTA

17.07 – Dopo aver parlato alla stampa, il presidente ha lasciato Casa Milan.

17.05 – Queste le parole di Berlusconi in esclusiva a Milan Channel: “Consiglio i tifosi di venire qui ad emozionarsi, di prendersi un’intera mattina o pomeriggio perché ne vale la pena. Io sono molto emozionato. E’ una testimonianza fatta in maniera splendida che ci riporta a tutte le sfide che abbiamo affrontato e le vittorie che abbiamo conseguito, ed è un viatico per tutte le vittorie che conquisteremo. Ringrazio il Milan che è stato un grande sogno che deve continuare. Dobbiamo tornare ad essere protagonisti come lo siamo stati in questi anni. Ci possono essere delle pause tra un ciclo e un altro ma spero che, tornando ad interessarmi con l’ apporto di un nostro campione Inzaghi e di mia figlia Barbara che è un genio dell’organizzazione, di essere certi di costruire ancora un futuro grande come il passato. Mastour può essere il simbolo del nostro futuro. Alex? Lo conoscevo molto bene, è una persona assolutamente conforme all’immagine che ha in campo”.

17.00 – Ancora Berlusconi:Dobbiamo iniziare o nuovo ciclo, ci sono grandi aspettative. Barbara è stata molto brava nella realizzazione della sede, peccato che non può scendere in campo. Seedorf? Deciderà il consiglio. L’intenzione è di creare una squadra forte e giovane. Voglio un Milan italiano, sopratutto dopo aver visto la finale di Coppa Italia, quando c’erano pochissimi giocatori italiani: un controsenso. Abbiamo in casa talenti formidabili del ’98 e non solo, cresciuti in casa e da valorizzare“.

16.54 – Queste, invece, le parole rilasciate dal presidente ai microfoni dei tanti giornalisti presenti all’esterno di Casa Milan, tra cui anche SpazioMilan.it: “Davvero emozionante, ripassare in poco tempo tutta una storia di 30 anni di sfide e di vittoria. Si vedono gli oleogrammi dei giocatori che hanno fatto la storia e a cui siamo legati. Da qui viene un imperativo categorico: il Milan deve tornare protagonista in italia, in europa e nel mondo. Sala delle Coppe? Ho detto a mia figlia Barbara che è troppo piccola, dovremo fare spazio a quelle prossime… Inzaghi? L’ho visto molto determinato ed affamato di vittorie e assolutamente coerente con tutto ciò che vogliamo sia il Milan: una squadra che scenda in campo per vincere, che vinca convincendo e affrontando lealmente gli avversari e vinca divertendo il pubblico. Seedorf? Aspettiamo il prossimo consiglio per capire le soluzioni che troveremo. Se ho parlato di politica con Salvini? Mai confondere la religione con altre cose. Mandzukic? Ci sono diverse possibilità che stiamo vedendo sul mercato, speriamo di poter mettere in campo una squadra che possa iniziare un nuovo ciclo. C’è poi una grande aspettativa per i giocatori del ’98 e del ’96 e ’97 che abbiamo coltivato, tra cui ci sono degli straordinari campioni. Balotelli sarà con noi la prossima stagione? Credo di sì, francamente, sperando che impari a fare il centravanti. Spero, guardando al futuro, di costruire un Milan forte che abbiamo giocatori giovani, italiani e che esprimano anche la nostra Lombardia e la terra in cui noi siamo. Cosa mi ha deluso di Seedorf? Parliamo del futuro, il passato è alle spalle…”.

16.45 – Il Presidente Berlusconi ha parlato in esclusiva a Milan Channel: “Sono molto emozionato da questo museo che racchiude tutte le emozioni della nostra storia. Devo ringraziare mia figlia Barbara che si è confermata un genio dell’organizzazione”.

16.26 – Queste le parole di Matteo Salvini fuori da Casa Milan:Ho chiesto a Berlusconi un Milan sempre più giovane e italiano, potrebbe essere un punto di incontro tra Lega e Nuova Forza Italia. Casa Milan è bellissima, fantastica: rivedere i trofei del passato mette sempre i brividi ed di buon auspicio per il futuro. Nuovo allenatore? Pippo Inzaghi, Pippo Inzaghi! Ripeto, vorrei un Milan più giovane e italiano: ormai non si capiscono più i numeri di maglia e i nomi dei giocatori, troppi stranieri. Che Milan sta nascendo? Un grande Milan”.

16.05 – Terminato il pranzo, ora il presidente sta visitando il Museo.

16.04 – Il Presidente Silvio Berlusconi, terminato il pranzo, si è spostato nella sala conferenze insieme a Barbara Berlusconi, Adriano Galliani e Alex. Tutti insieme stanno visionando un filmato con le migliori giocate di Hachim Mastour. (acmilan.com)

16.00 – Intanto, il Milan comunica che Alex ha firmato il contratto fino al 30 Giugno 2016.

15.48 – Giovanni Toti ha appena lasciato Casa Milan.

15.26 – Si era parlato di una possibile contestazione pro-Seedorf fuori da Casa Milan proprio in occasione della visita di Berlusconi: per ora nessuna protesta e pochi tifosi presenti

15.09 – Il Presidente Berlusconi dopo aver brindato con la figlia Barbara e Adriano Galliani è sceso in garage dove ha parlato e dialogato in francese con Alex. Poi ha ricevuto Fedele Confalonieri, Matteo Salvini, Giovanni Toti e Maria Stella Gelmini. In questo momento il Presidente è a pranzo sulla terrazza al terzo piano di Casa Milan con 18 ospiti tra cui anche Alex. (acmilan.com)

15.06 – Maiorino ha confermato che è ormai sicuro il passaggio di King Boateng al Nac Breda, manca solo l’ufficialità.

15.04 – Presente a Casa Milan anche il neo ds Maiorino.

14.45 – In questo momento, come riporta Sky, dovrebbe essere in corso il pranzo sulla terrazza al terzo piano

14.43 – Presente a Casa Milan anche Matteo Salvini e Fedele Confalonieri

14.27 – Il presidente Silvio Berlusconi ha brindato con la figlia Barbara e Adriano Galliani poco prima di raggiungere la terrazza di Casa Milan, dove si consumerà il pranzo. (acmilan.com)

14.23 – Milan Channel sta proponendo in esclusiva le prime immagini di Berlusconi a Casa Milan: il Presidente sta visitando la sede

14.16 – Berlusconi visiterà la sede accompagnato da Barbara e Galliani, poi andrà in terrazza, al terzo piano, per uno spuntino.

14.09 – Berlusconi è arrivato adesso a Casa Milan!

14.04 – Come riporta Milan Channel, Galliani e Gandini già presenti a Casa Milan.

13.50 –  Tutta la stampa è posizionata fuori da Cucina Milanello, ossia dietro all’ingresso principale. L’ufficio stampa del Milan è già schierato, insieme alla scorta di Silvio Berlusconi.

– Il pomeriggio del presidente Berlusconi dovrebbe svolgersi così: prima l’apertura del suo ufficio, poi il pranzo con Galliani e i dirigenti e infine la visita effettiva a Mondo Milan: Museo e Store.

– Ricordiamo gli orari di apertura di Casa Milan per tutti i tifosi che vorranno abbracciare il mondo rossonero: Lun-Mer e Ven-Dom: 10:00 – 19:00; Giovedì: 10:00 – 21:30.

– Nei giorni scorsi anche i “piccoli” del Milan hanno visitato la sede di via Aldo Rossi: tre formazioni del settore giovanile rossonero (gli Allievi Prima e Seconda Divisione, i Giovanissimi Nazionali e i Giovanissimi 2000) hanno raggiunto il museo accompagnati da Christian Brocchi.

– Casa Milan vero polo di attrazione per tutti i tifosi rossoneri sparsi nel mondo: una settimana fa la visita del Milan Club Fellbach dalla Germania.

– Le prime settimane di vita di Casa Milan fanno già registrare un successo enorme di visite: qui alcuni dati.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy