Darmian: “Milan? Avevo la necessità di giocare. Scelta concordata con la società”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Direttamente dal ritiro di Riscone di Brunico, il difensore del Torino di scuola Milan, Matteo Darmian, passato alle luci della ribalta mediatica dopo il mondiale brasiliano, ha parlato dell’esperienza vissuta in Brasile, del futuro prossimo che lo attende con la maglia del Torino e anche del suo passato in rossonero: “Fa piacere l’interesse delle altre squadre, ho avuto modo di parlare con il presidente Cairo, sa come la penso. Milan? Quando sono andato via da Milano è stata una scelta presa in comune accordo con la società, ed avevo la volontà e la necessità di giocare, per mettermi in gioco e fare le mie esperienze. Sicuramente ho fatto le scelte giuste e non rimpiango nulla, crescendo molto. Qui in Italia si dà poca fiducia ai giovani, soprattutto quelli cresciuti nel proprio settore giovanile, ma adesso che è un periodo di transizione del calcio italiano, che rispetta l’andamento totale della società, con un po’ di crisi e meno soldi, magari è un incentivo in più per puntare sui ragazzi del proprio vivaio”