mercato live - Tutte le trattative di giornata

LE ULTIME (20/07): Martinez resta nel mirino di Inzaghi. Passi avanti per Robinho all’Orlando. E Pato…


TUTTE LE VOCI DI MERCATO DAL 14 AL 20 LUGLIO 2014

20/07, ore 22.30JACKSON MARTINEZ
Se il Milan dovesse incassare dalla cessione di Mario Balotelli una cifra vicina ai 20 milioni potrebbe utilizzarli per Jackson Martinez, centravanti colombiano del Porto che tanto piace a mister Inzaghi. La concorrenza però non manca e secondo il portale spagnolo Fichajes.net sul giocatore avrebbe messo gli occhi anche il Valencia

20/07, ore 20.30LANZINI
Il Milan si è messo sulle tracce di Manuel Lanzini. Segnalato da Salvatore Monaco, nuovo osservatore rossonero per il Sud America, il trequartista del River Plate potrebbe presto diventare un obiettivo dei vertici di Via Aldo Rossi. Costa non meno di cinque milioni ed è seguito da altre squadre, Torino, Roma, Borussia Dortmund e Bayern Monaco in primis.

20/07, ore 19.20CERCI-CRISCITO
Nel prepartita di Monza-Milan, Adriano Galliani si è fermato a parlare con i giornalisti, toccando anche il tema mercato: “Cerci? E’ del Torino. Non ci sono novità su Criscito”.

20/07, ore 18.30 BERETTA-PINATO-HENTY
Il legame tra il Lanciano e il Milan è sempre più forte. Secondo La Gazzetta dello Sport, la Virtus starebbe trattando per ottenere le prestazioni dell’attaccante Giacomo Beretta. Sull’attaccante ci sarebbe anche la concorrenza del Carpi. Gli altri due giocatori nella lista della Virtus sono Marco Pinato ed Ezekiel Henty.

20/07, ore 18.10 BALOTELLI-ROBINHO
Adriano Galliani si è fermato a parlare con i giornalisti presenti prima della partita tra Milan e Monza: “Offerta dell’Arsenal per Balotelli? No, non è vero, non è arrivata nessuna offerta. Magari domani mi arriva una mail, ma per adesso non c’è nulla. Quanto vale Balotelli? Non rispondo. Robinho? Domani incontrerò la sua avvocatessa, ci sarà anche il giocatore: vediamo. Al momento la distanza economica è molta, l’intenzione è di fargli ripercorrere lo stesso percorso di Kakà: Brasile e poi America”.

20/07, ore 16.30DZEMAILI
Il Siviglia si inserisce per Dzemaili. Il centrocampista del Napoli, da settimane in orbita Milan, interessa anche al club spagnolo. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, gli andalusi sarebbero pronti a entrare in azione il prima possibile.

20/07, ore 15.00 BALOTELLI
L’Arsenal vira con forza su Balotelli. I Gunners, dopo aver sondato il terreno da settimane, sono pronti a farsi avanti con decisione e a presentare un’offerta. Offerta che i vertici di Via Aldo Rossi sono disposti ad accettare. Secondo quanto riportato da Caughtoffside.com, l’Arsenal sarebbe disposto a pagare al Milan una cifra pari a venti milioni, mentre per il numero quarantacinque rossonero sarebbe pronto un ingaggio faraonico da nove milioni annui.

20/07, ore 14.30 ROBINHO
L’Orlando City potrebbe essere la pista giusta per il futuro di Robinho. Il suo presidente, Flavio Augusto da Silva ha parlato così a Radio Bandeirantes : “Non abbiamo ancora comprato Robinho, ma stiamo parlando con il Milan e secondo noi sarà un grande rinforzo per la nostra squadra. Sei mesi in prestito come per Kaká? Io rispetto molto la volontà dell’atleta. Per il prestito di Kaká al San Paolo è stata decisiva la volontà dell’atleta. Nel caso in cui riuscissimo a comprare Robinho, per il suo destino nei prossimi sei mesi sarà decisiva la sua volontà“.

20/07, ore 9.20PATO
La Sampdoria potrebbe presto ritirarsi dalla corsa ad Alexandre Pato. Per liberare il Papero, secondo quanto riportato da Sky Sport, il Corinthians chiede non meno di quindici milioni. Inoltre, dal canto suo, l’ex attaccante rossonero chiede un ingaggio da tre milioni annui. In pole position restano l’Inter e il Milan. E il Diavolo si trova in una posizione di leggero vantaggio. La promessa che Silvio Berlusconi aveva strappato al giocatore, prima che quest’ultimo tornasse in Brasile, potrebbe rappresentare la mossa vincente. Proprio così. Nelle prossime settimane, la verità.

19/07, ore 22.30LAVEZZI
Per il Milan la strada per arrivare ad Ezequiel Lavezzi sembrava in salita e con l’inserimento della Juventus sembrerebbe senza via d’uscita. Secondo quanto ha riportato SportMediaset, gli addetti di mercato bianconeri starebbero lavorando con la massima attenzione per garantire a Massimiliano Allegri un giocatore in grado di creare il gioco e di mettere in difficoltà le difese avversarie.

19/07, ore 22.00TAARABT
Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan sarebbe rimasto parecchio infastidio dalla vita notturna di Taarabt, avvistato troppo spesso per le discoteche milanesi in orari poco da atleta professionista. Il giocatore, infatti, scrive la rosea, “è stato segnalato qualche volta di troppo a orari poco felici in discoteca, anche se non ha combinato le sgangheratezze commesse in Inghilterra”. Un comportamento che avrebbe infastidito i massimi dirigenti rossoneri che avrebbero, dunque, preferito Menez, per altro ad un prezzo più basso rispetto al marocchino. Ma l’opzione Milan per Taarabt rimane aperta, almeno fino alla fine del mercato, quando la Galliani ssi metterà al lavoro per ritoccare la rosa.

19/07, ore 20.00SHAQIRI
Dei tanti nomi di esterni d’attacco accostati al Milan troviamo anche Xherdan Shaqiri, talento svizzero del Bayern Monaco, classe ’91. Nel club tedesco non trova spazio, chiuso dal mostro sacro Robben, e i grandi club europei lo seguono da tempo. Secondo l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio la Roma, nonostante l’acquisto di Iturbe, sembra in forte vantaggio per assicurarsi le prestazione dell’ex Basilea (autore anche di una tripletta nell’ultimo Mondiale).

19.07, ore 18.00AQUILANI
Alberto Aquilani potrebbe restare a Firenze senza prolungare il proprio contratto in scadenza nel 2015. Una notizia in netta controtendenza rispetto alle indiscrezioni dei giorni scorsi: dopo la vacanza a Formentera passata in compagnia dell’amico Pippo Inzaghi, Aquilani avrebbe categoricamente rifiutato l’offerta di rinnovo consistente in un prolungamento fino al 2017 con ingaggio spalmato. Alla base del rifiuto ci sarebbe stata proprio la telefonata tra il tecnico rossonero e Aquilani, costantemente pressato da Pippo, che lo vorrebbe riportare a Milanello. Secondo quanto riportato da FirenzeViola, i buoni rapporti tra Pradè e l’entourage del centrocampista potrebbero, però, indurre Aquilani a restare e rinnovare nei prossimi mesi, complicando non poco il piano di Inzaghi, alla ricerca di piedi raffinati per il suo centrocampo, orfano, almeno inizialmente, di capitan Montolivo.

19/07, ore 15.00NANI
La trattativa non decollerà prima del prossimo mese. Galliani aspetterà gli ultimi giorni di mercato, se non addiriturra le ultime ore, per strappare il portoghese al Manchester United ad un prezzo ribassato. I Red Evils, al momento, chiedono 13-14 milioni per un giocatore che nell’ultima stagione fra infortuni e problemi personali ha giocato solamente 11 partite in Premier League. Il contratto del portoghese è in scadenza nel 2018.

19/07, ore 12.00 BALOTELLI
Avrebbe del clamoroso l’indiscrezione lanciata questa mattina da Tuttosport: Mario Balotelli avrebbe telefonato a Massimiliano Allegri, neo allenatore della Juventus, per chiedergli un’eventuale disponibilità ad “accoglierlo” alla corte di Madama. Dopo le voci delle settimane scorse sul presunto desiderio di Mino Raiola di portarlo alla Juventus, ecco una nuova preoccupazione per i tifosi del Milan. Ma quale sarebbe stata la risposta di Allegri? Il tecnico livornese avrebbe rimandato ogni scelta alla società campione d’Italia.

19/07, ore 11.00ROBINHO
Prima il Brasile e poi gli USA, nella fattispecie Orlando, Florida. Pare questo il destino di Robinho, sempre più lontano dal Milan, che vuole liberarsi del suo corposo ingaggio. La squadra in pole position per “ò rey de la pedalada” resta il Santos, il club che lo ha lanciato e lo riaccoglierebbe a braccia aperte, anche se solo per sei mesi. Tuttavia, nella ultime ore si è fatta avanti un’altra pretendente, come rivelato dal collega Gianluca Di Marzio sul suo sito. Si tratta del Flamengo, con cui c’erano già stati degli abboccamenti lo scorso anno. Si attendono sviluppi già da lunedì, quando l’agente dell’ex Real, Marisa Ramos, sbarcherà a Milano per incontrare Adriano Galliani.

19/07, ore 10.00CERCI
Alessio Cerci ha fame d’Europa, subito. L’attaccante che in granata giocherebbe l’Europa League, conquistata dopo i problemi burocratici del Parma, non ha intenzione di passare un altro anno senza disputare le coppe e quindi consacrarsi su un palcoscenico internazionale. Ecco perché, secondo quanto riporta TuttoSport, nelle ultime ore l’Inter avrebbe sorpassato il Milan nelle preferenze del giocatore.

19/07, ore 8.00ABATE
Con Isla in partenza e il futuro incerto di Lichtsteiner, la Juventus non perde di vista Ignazio Abate. Il terzino del Milan ha un contratto fino al 2015, ma non è escluso che possa lasciare la società rossonera nelle prossime settimane. Dato l’interesse dei bianconeri, Galliani starebbe pensando a uno scambio: Abate alla Juve e Giovinco al Milan. Pare che Inzaghi abbia chiesto proprio la “formica atomica” come esterno d’attacco. La notizia è riportata da Il Sussidiario.net.

19/07, ore 00.00CRISCITO
Lasciare la Russia per tornare in Italia, al Milan. Mimmo Criscito ci crede. Oggi è andato in scena l’incontro tra lo Zenit e l’agente del giocatore, Andrea D’Amico, intermediario della trattativa. Il Milan avrebbe offerto uno scambio, e come pedine sarebbe disposto a sacrificare Mexes o Zapata. Da San Pietroburgo non ci sentono, e il Milan, se vorrà portare a termine l’operazione, dovrà cambiare strategia. Anche un conguaglio economico. Continua la campagna di Russia tra Milan e Zenit, in palio Domenico Criscito. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

18/07, ore 19.40 CHINELLATO

Ritorna al Sudtirol Matteo Chinellato, giovane attaccante classe 1991 di proprietà del Milan. Lo ha annunciato quest’oggi il club biancorosso con una nota sul sito ufficiale: “F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito biennale) con opzione per l’acquisto a titolo definitivo tra due stagioni da A.C. Milan i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Chinellato, già a Bolzano nella stagione 2011-2012″.

18/07, ore 19.00PATO

Anche la Sampdoria pensa a Pato. La punta brasiliana potrebbe essere il regalo del nuovo presidente blucerchiato, Massimo Ferrero, ai tifosi. E’ questo quanto riporta Il Secolo XIX, che ha identificato il Papero come uno tra i papabili per il colpaccio estivo della Samp. Sulle sue tracce ci sono molti club di Serie A,Inter e Milan in primis, con la Juventus che dovrebbe essersi ritirata dopo l’arrivo di Massimiliano Allegri, allenatore con cui Pato non ha mai avuto un ottimo rapporto.

18/07, ore 17.00ESSIEN

Il calciatore ghanese non sembra per niente intenzionato ad andarsene rapidamente. Dato per vicinissimo al trasferimento in Turchia, il centrocampista ha rifiutato la proposta del Trabzonspor, che aveva offerto al club rossonero, prontissimo ad accettare, 4 milioni di euro per liberarsi immediatamente del calciatore.

18/07, ore 16.15 ROBINHO

Sempre più dai contorni statunitensi sta diventando il futuro del fantasista brasiliano. A confermare il tutto è l’agente dell’ex City, Marisa Ramos: “C’è stata una richiesta formale dell’Orlando City, come ha dichiarato anche Galliani. Le parti stanno negoziando. Se davvero andrà in porto questa trattativa, trasferirsi prima in Brasile per sei mesi è certamente un’opzione. Il suo contratto col Milan scade nel 2016, le discussioni sono in una fase embrionale. Può essere prestato all’Orlando City o essere ceduto. Sentiremo le proposte e poi vedremo cosa fare. Può andare in Brasile e stare sei mesi, questa sarebbe un’ulteriore trattativa”.

18/07, ore 15.00 – CASEMIRO

Poteva essere il nuovo centrocampista al posto di Montolivo, infortunato prima della partenza per il Mondiale e rientrante a disposizione di Inzaghi per Natale. Invece Casemiro, centrocampista del Real Madrid, sarà presto un nuovo giocatore del Monaco, nell’ambito della trattativa che porterà James Rodriguez dal Principato alla capitale spagnola.

18/07, ore 12.00LJAJIC/LAVEZZI

Nei corridoi di Casa Milan, il nome che più intriga è quello di Adem Ljajic, vicinissimo ad approdare a Milanello lo scorso anno, prima che la Fiorentina lo cedesse alla Roma. Resta, tuttavia, una montagna da scalare per assicurarselo: i quindici milioni chiesti da Sabatini per lasciarlo partire. Ecco perchè ci si potrebbe spostare in direzione Parigi per trovare l’occasione giusta, quella che risponde al nome di Ezequiel Lavezzi.

18/07, ore 09.20PULIDO

Il Milan segue Alan Pulido. L’esterno offensivo messicano, classe ’91, in forza al Tigres, ha ammaliato i vertici di Via Aldo Rossi. Se dovessero saltare le piste che portano ai vari Nani, Taarabt e Cerci, negli ultimi giorni di mercato, potrebbe arrivare.

17/07, ore 19.00 – LJAJIC
Adem Ljajic potrebbe lasciare la Roma. Chiuso dai nuovi acquisti giallorossi, il serbo potrebbe lasciare la capitale. Ma il suo agente, ai microfoni di calciomercato.com, frena: “Resterà alla Roma. Il Milan lo ha seguito? Si ma in passato”.

17/07, ore 13.45 – NANI
Il Milan fa sul serio per Nani. Il Sussidiario ha rivelato che i contatti tra le parti sono stati avviati già da giorni. Leggo, invece, va cauto: il Manchester avrebbe chiesto 15 milioni di euro per la cessione. Il giocatore, però, vuole andare via, e potrebbe spingere per una soluzione di compromesso. Quale? Il solito prestito con diritto di riscatto…

17/07, ore 12.30 – ISCO
Secondo Tuttosport, il Milan starebbe pensando ad Isco come alternativa a Cerci e Lavezzi, due piste difficili e molto costose. La società rossonera avrebbe intenzione di chiedere al Real la formula del prestito con diritto di riscatto. Il tutto, però, previo piazzamento di Robinho…

17/07, ore 10.40 – FLORENZI
Chiuso dall’arrivo di Iturbe, Alessandro Florenzi starebbe valutando il suo futuro, senza escludere un suo addio alla Roma. Secondo La Gazzetta dello Sport, il Milan (e non solo) potrebbe farci pensierino.

17/ 07, ore 9.45 VRSALJKO
Vrsaljko andrà al Sassuolo. Il patron Squinzi ha sbaragliato la concorrenza delle altre concorrenti, Milan in primis. Stando a quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, le cifre e i dettagli del trasferimento sono: 3.5 milioni di euro, più un 40% trattenuto dal Genoa, da percepire con un’eventuale rivendita.

16/07, ore 22.00DANI ALVES/SONG
Indiscrezioni clamorose direttamente dalla Spagna, secondo El Mundo Deportivo, quotidiano molto vicino al Barcellona, la società di via Aldo Rossi starebbe seriamente pensando a due giocatori blaugrana: Dani Alves e Song, con i quali i rossoneri rivoluzionerebbero il pacchetto difensivo. Non circolano ancora voci sui possibili dettagli e cifre dell’affare. Ma dopo il doppio colpo “alla francese”, che ha visto per protagonisti Jeremy Menez e Alex, potrebbe concretizzarsi un doppio colpo “alla catalana”. Sono comunque contatti importanti quelli avviati da Casa Milan, parafrasando Adriano Galliani: qualcuno di forte arriverà.

16/07, ore 20.00ROBINHO
Direttamente da Solbiate Arno arrivano novità di enorme risonanza in merito alla situazione di Robinho. Secondo quanto appreso da SpazioMilan.it, l’agente dell’attaccante brasiliano, Alija Marisa Ramos, lunedì sbarcherà a Milano: possibile un incontro con la dirigenza rossonera per sbloccare la sua cessione.

16/07, ore 17.00ITURBE
Iturbe giallorosso, tutto fatto. A breve, anche l’ufficialità. Attesa intorno alle 22.00. L’attaccante argentino sosterrà le visite mediche domani mattina alle ore 9 al Gemelli. Rebus risolto, da Verona a Roma. Iturbe è pronto a stupire ancora. Per conquistarsi la fiducia dei giallorossi. E vincere, titoli importanti. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

16/07, ore 15.00BALOTELLI
Mario Balotelli sarà la sfida personale di Pippo Inzaghi. Il neo tecnico del Milan vuole recuperare l’attaccante, e lo considera uno dei punti di forza della sua rosa. Per questo, come riporta Tuttosport, ha allacciato contatti quotidiani con lui, con telefonate molto frequenti. Inoltre, prima di aggregarsi ai compagni negli Usa, Mario avrà a disposizione Andrea Primitivi, uno dei preparatori che da anni lavora al Milan e che lo seguirà passo passo nella preparazione fisica.

16/07, ore 14.00ABATE
L’approdo ufficiale di Allegri sulla panchina della Juventus ha già prodotto e sviluppato i primi rumors di mercato. Tra i possibili obiettivi bianconeri, riferisce SportMediaset, potrebbe esserci il terzino del Milan Ignazio Abate, uno dei “fedelissimi” del tecnico toscano ai tempi dei rossoneri. Il prezzo del terzino azzurro è di 8 milioni.

16/07, ore 14.00 LUCAS
Non solo Alex e Menez (magari Lavezzi), dal PSG potrebbe arrivare anche Lucas Moura. Una suggestione di mercato proposta dal Corriere dello Sport, legata ad una sensazione diffusa e (sembra) reale: l’attaccante brasiliano (rimasto a sorpresa senza Mondiale), a Parigi dal gennaio 2013, non rientra nel progetto di Blanc. Nella sostanza può andare via, il Milan lo ha già seguito timidamente in passato e ad Inzaghi stuzzica molto. Il giocatore, 21 anni, sotto contratto fino al 2016 ed uno stipendio da 3 milioni di euro netti a stagione, rappresenta un profilo ideale da inserire tatticamente nello scacchiere di SuperPippo, il problema è il costo: la valutazione, al momento, non scende sotto i 30 milioni di euro.

16/07, ore 11.00AQUILANI
Il Milan rimane su Alberto Aquilani. Il centrocampista romano, che ha appena compiuto trent’anni, ha rifiutato di rinnovare con la Fiorentina. Il club toscano, secondo quanto scrive Tuttosport, avrebbe proposto all’ex facitore di gioco della Juventus un triennale, con opzione per il quarto anno, con un ingaggio spalmato. Aquilani, dal canto suo, ha detto no. Ecco allora che, se il centrocampista viola continuasse a rifiutare le proposte riguardanti il rinnovo, la dirigenza gigliata potrebbe pensare di cederlo a un prezzo molto basso.

16/07, ore 10.00CRISCITO
Al momento l’unica strada percorribile per arrivare al terzino azzurro rimane quella di uno scambio: la novità, però è che Abate non dovrebbe più rientrare nel possibile affare, rimangono candidati Mexes o Zapata; anche Albertazzi. Criscito ha voglia di tornare in Italia, proprio ieri si è detto lusingato dell’interesse dei rossoneri. Non solo, da registrare anche le parole di rilievo del suo agente Andrea D’Amico a Sportitalia: “Sì, confermo che piace al Milan, c’è stato qualche contatto ma è presto per parlare di chiusura“. Insomma: il discorso è ben avviato ma mancano ancora parecchi incastri (e i soldi).

16/07, ore 9.00 PIZARRO
Il centrocampista cileno, spesso accostato al Milan, è attualmente svincolato e potrebbe rivelarsi un occasione. I suoi agenti al momento sono a Firenze per discutere un rinnovo con la Fiorentina, ma pare che le parti siano ancora molto lontane dal trovare un accordo. Ecco perché l’ipotesi di un inserimento degli uomini di mercato rossoneri non è così inverosimile.

16/07, ore 8.00ASTORI
Quasi 10 giorni fa sembrava essere tornato un obiettivo per la difesa, adesso è ad un passo dalla Lazio. Davide Astori non tornerà nel (suo) Milan ma sposerà invece il progetto biancoceleste, dopo aver raggiunto, secondo Sky Sport 24, un accordo di massima sul contratto con la squadra di Lotito. Ora rimane da trovare, non un dettaglio, l’intesa con il Cagliari del neopresidente Giulini: in questo senso, è in programma un incontro nelle prossime 48 ore.

15/07, ore 23.50NANI
Il Milan lavora sul mercato, l’esterno offensivo l’obiettivo principe del mercato. Oltre ai nomi fatti nelle ultime settimane, l’ultima idea del club rossonero è quella che porta a Nani. L’esterno portoghese del Manchester United piace, ed ha un costo del cartellino che si aggira intorno ai 7-8 milioni: cifra considerevolmente più bassa rispetto agli altri obiettivi. Un profilo, che si adatterebbe perfettamente all’idea di gioco che ha Pippo Inzaghi. Resta un ingaggio importante, da 3.5 milioni di euro a stagione. Il Milan ci pensa, ed ha già avviato i contatti per l’esterno portoghese. Situazione in evoluzione, Nani un nome che intriga. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

15/07, ore 21.45 – ITURBE
Questo il tweet di Carlo Laudisa, esperto di mercato della Gazzetta dello Sport, sulla situazione Iturbe: “Non c’è’ solo la separazione da #Conte. La #Juve vede il #Verona per #Iturbe ed è fumata nera. #Atletico e #Roma in pressing #gds “.

15/07, ore 19.45 VERDI
Simone Verdi è vicino al ritorno all’Empoli. Il giovane prodotto della Primavera farà esperienza in Serie A, il rossonero è stato uno degli elementi fondamentali della promozione dello scorso anno della squadra toscana e nella prossima stagione tornerà in prestito.

15/07, ore 17.00 – OBI MIKEL
Un nuovo obiettivo di mercato in casa Milan: Obi Mikel. Il centrocampista nigeriano potrebbe rientrare nel piano tecnico di Filippo Inzaghi. La valutazione è di 10 milioni di euro, un po’ troppo per le casse rossonere, ma l’estate è ancora molto lunga.

15/07, ore 12.30  DIDAC VILÀ
Continuano le operazioni di svoltimento della rosa. Didac Vilà continua a fare avanti e indietro da varie squadre in cui viene girato in prestito. Le ultime due società accostate al terzino destro sono l’Elche e il Granada.

15/07, ore 11.00  ROMULO
Ora è ufficiale: Romulo è un giocatore totalmente del Verona. Può così iniziare una vera trattativa tra il Milan e l’Hellas, i rossoneri offrono contropartite tecniche mentre la richiesta è di contanti. Si prospetta una lunga discussione tra i due club, riusciranno i rossoneri a spuntarla?

15/07, ore 9.00  CERCI
La trattativa per Alessio Cerci si complica: sul giocatore anche il Monaco. La squadra biancorossa, già con ampia disponibilità economica, è forte della cessione al Real Madrid del talentino James Rodriguez. Il giocatore vuole venire al Milan, ma rimane ancora da convincere il Torino.

14/07, ore 22.30 ASTORI
L’ex obiettivo rossonero è pronto a cambiare squadra. La Lazio di Lotito ha raggiunto un accordo di massima con il Cagliari, rimane da convincere solo il giocatore.

14/07, ore 21.00 FOSSATI
Trattativa in dirittura d’arrivo per Marco Ezio Fossati. Il talento rossonero è molto vicino all’accordo con il Piacenza, le due società stanno lavorando per un prestito secco. Il Milan non vuole perdere i diritti sul giovane talentuoso e per questo si cercherà questa soluzione.

14/07, ore 19.00 PETAGNA
Andrea Petagna è alla ricerca di una squadra. L’attaccante rossonero starebbe valutando ipotesi italiane, come quella del Latina, ma anche estere, come quella del Leeds di Cellino. Le alternative non mancano, settimana prossima sarà fondamentalente per capire il futuro del giovane attaccante ex Sampdoria.

14/07, ore 17.20 – LAVEZZI
Un clamoroso scenario di mercato potrebbe mischiare le carte nei big club europei. A Madrid ne sono sicuri: Di Maria sarà presto un nuovo giocatore del PSG, con i blancos pronti alla super offerta per portare in Spagna la rivelazione del Mondiale, James Rodriguez. In tutto questo, però, il Milan potrebbe approfittarne: rimane calda la pista che porta Lavezzi a Milano.

14/07, ore 16.30ROBINHO
Robinho come Kakà, è questa l’idea che Adriano Galliani si è fatto per riuscire a liberarsi del pesante ingaggio del brasiliano. La volontà del giocatore è quella di andare a provare un’esperienza in America, nella Major League Soccer. Manca, però, al momento, la squadra acquirente per i primi sei mesi di Robino: per Kakà è arrivato per il San Paolo; per Robinho, per adesso, non c’è nessuno.

14/07, ore 15.45 – ROMULO
Il primo rinforzo richiesto da Filippo Inzaghi porta, adesso, un nome: si tratta di Romulo, centrocampista laterale che nell’ultima stagione con la maglia dell’Hellas Verona ha messo in luce tutte le sue qualità. Il tecnico rossonero lo ritiene perfetto per il nuovo modulo ma la concorrenza sul giocatore è forte: Roma, Juventus e Inter starebbero anche loro sondando il terreno.

14/07, ore 14.30 DE JONG
Presto Luis Van Gaal sarà presentato come nuovo allenatore del Manchester United ed ecco le prime richieste dell’ex tecnico della nazionale olandese: Nigel De Jong per il centrocampo. Il giocatore sarebbe attratto da un ritorno in Premier dopo l’esperienza sull’altra sponda di Manchester, ma la trattativa è ancora tutta da mettere in piedi.

14/07, ore 13.30 – GRENIER
Come già vociferato nei giorni scorsi, il Milan sarebbe sulle tracce di Clement Grenier, centrocampista classe ’91 del Lione. Il contratto in scadenza nel 2015 e la presenza dell’agente a Milano sono tutti segnali che fanno intendere ad un un vero e proprio derby di mercato per aggiudicarasi il talentuoso francese dell’OL. La sua valutazione si aggira sui 10 milioni.

14/07, ore 10.30DIDAC VILA’
Il futuro di Didac Vilà, tornato a Milano dopo una stagione di prestito al Betis Siviglia, sarà ancora una volta lontano dall’Italia. La Gazzetta dello Sport riferisce che in via Aldo Rossi sono arrivate due offerte per il giocatore, sempre dalla Spagna: il Milan sta valutanto le proposte, ma il futuro dello spagnolo sarà senza i colori rossoneri sulla spalle.

14/07, ore 9.00 – TAARABT
L’arrivo di Jeremy Menez non esclude un possibile ritorno di Adel Taarabt. Il marocchino non vuole rimanere in Inghilterra e su di lui, oltre ai rossoneri, si stanno aprendo nuovi scenari di mercato. Anche in Italia qualche club lo cerca ancora, come Napoli e Inter. Ma il QPR è intransigente: la richiesta è di 7,5 milioni.

– TUTTI I MOVIMENTI  DI MERCATO DAL 07 AL 13 LUGLIO 2014

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl