Ambrosini in India? L’ex rossonero rifiuta in attesa di un progetto “serio”

Il numero dei giocatori occidentali che la prossima stagione giocherà nella Indian Super League è in continuo aumento. Il torneo vede già la presenza di diversi campioni che hanno fatto la storia del calcio d’Europa, come Alessandro Del Piero (Delhi Dynamos), David Trezeguet (Pune City), Robert Pires (Goa FC) e Nicolas Anelka (Mumbay City).

L’ultimo talento europeo tentato dall’avventura indiana e Marco Materazzi, che negli ultimi giorni avrebbe accettato la proposta di diventare giocatore-allenatore del Chennai Titans. L’ex calciatore dell’Inter avrebbe provato a coinvolgere anche Massimo Ambrosini nella particolare esperienza.

L’ex capitano del Milan, svincolato dalla Fiorentina, non essendo pienamente convinto del progetto ha deciso di non accettare. Niente India dunque per Ambrosini, che resterà nella squadra di Sky Sport e seguirà dallo studio i pre e i post partita della squadra rossonera. Rimarremo in attesa per capire se Materazzi convincerà il cugino milanista.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy