Retroscena Biabiany: Ausilio rifiuta il prestito dopo la mancata cessione di Guarin

Retroscena Biabiany: Ausilio rifiuta il prestito dopo la mancata cessione di Guarin

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Spunta un retroscena importante che riguarda il mancato acquisto rossonero Biabiany. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di TuttoSport, il giocatore del Parma, dopo aver effettuato le visite mediche con il Milan, saltato il trasferimento in rossonero, sarebbe stato offerto ai cugini dell’Inter: il Parma, infatti, alle 22.30 di lunedì avrebbe proposto in prestito il giocatore fino al termine della stagione.

A bloccare sul nascere la trattativa ci ha pensato Piero Ausilio, alle prese con il caso Guarin. La mancata cessione del colombiano avrebbe, infatti, letteralmente bloccato il mercato in entrata per la società di via Vittorio Emanuele: prima il mancato acquisto di Bonaventura, vicinissimo ai nerazzurri prima dell’affondo decisivo di Adriano Galliani, e in ultima istanza il ritorno di Biabiany.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy