Trofeo Berlusconi, i precedenti

Tra poco meno di tre ore e mezza, in occasione della ventitreesima edizione del Trofeo Luigi Berlusconi, il Milan scenderà in campo con gli argentini del San Lorenzo. Questi ultimi sono la prima squadra non europea a prendere parte alla manifestazione amichevole tra poco di scena a San Siro. Manifestazione amichevole che lo scorso anno non era andata in scena e che, nel proprio albo d’oro, vanta dodici affermazioni del Milan e dieci vittorie della Juventus.

Questi gli ultimi cinque precedenti.
17 agosto 2008: Milan-Juventus 4-1 (21′ Jankulovsky; 25′ Ambrosini; 52′ Inzaghi; 70′ Pasquato; 79′ Ambrosini).
17 agosto 2009: Milan-Juventus 6-5, dopo i calci di rigore (1-1 al 90′, con gol di Diego al 28′ e di Pato al 69′).
22 agosto 2010: Milan-Juventus 4-5, dopo i calci di rigore (0-0 al 90′).
21 agosto 2011: Milan-Juventus 2-1 (9′ Boateng; 23′ Seedorf; 57′ Vucinic).
19 agosto 2012: Milan-Juventus 2-3 (9′ Robinho; 12′ Marchisio; 42′ Vidal; 64′ Matri; 77′ rig. Robinho).

L’ultima volta.
A una settimana dall’inizio del campionato, un Milan che in estate ha dovuto cedere Ibrahimovic e Thiago Silva sfida la Juventus di Carrera, che sostituisce lo squalificato Conte, nella partitissima dell’estate. I rossoneri iniziano bene e, dopo nove minuti, trovano il vantaggio: Flamini si inserisce in area e colpisce il palo con un destro potente, prima che Robinho, di rapina, effettui il tap-in vincente. L’uno a zero rossonero, però, dura poco. Al dodicesimo, dalla sinistra, De Ceglie lascia partire un cross che sorprende la difesa del Milan e che viene deviato in rete da Marchisio. Uno a uno. Gli uomini di Allegri cercano di tornare avanti, ma non sono né tonici, né incisivi. E al 44′, a seguito di un ribaltamento di fronte, il Milan si fa trovare sbilanciato e viene punito a dovereVidal, dopo avere fatto sedere Yepes, supera Abbiati e segna il due a uno ospite. Nella ripresa, il copione non cambia. Il Milan non riesce a rimanere corto, concede spazi tra le linee e non è efficace, tanto che al 64′, di testa, sfruttando uno svarione del centrocampo e del reparto arretrato rossonero, Matri chiude la partita. Il rigore trasformato da Robinho, al 77′, è una semplice illusione. Il Milan non ne ha più. Finisce tre a due per la Juventus.

Curiosità.
Il San Lorenzo, dopo il Real Madrid (vittoria per tre a due nell’estate del ’93) e il Bayern Monaco (vittoria per una rete a zero nell’estate del ’94), è la terza squadra straniera che si appresta a giocare il Trofeo Berlusconi che, per la seconda volta nella propria storia, non è stato disputato nel corso dell’estate. La prima edizione invernale del Berlusconi risale al 6 gennaio 2007, quando il Milan superò per tre reti a due la Juventus.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy