L’Atalanta pensa ad un ex rossonero per l’attacco

La crisi di gol del bomber Denis, ha portato la dirigenza dell’Atalanta a cercare per il mercato di gennaio un attaccante esperto che possa garantire peso nel reparto offensivo della “Dea”. L’idea dell’ a.d. Marino è quella di portare in nerazzurro l’ex Milan, e campione del mondo nel 2006, Alberto Gilardino. Attualmente, l’attaccante biellese, milita nella squadra che ha vinto il campionato in Cina, il Guangzhou Evergrande, dove gioca con il connazionale Diamanti agli ordini di mister Fabio CannavaroLo stesso Cannavaro e Marcello Lippi, direttore tecnico del club, hanno concesso il nullaosta per tornare in Italia. Difficilmente il Gila si farà scappare l’opportunità di tornare in Italia e raggiungere quota 200 gol in Serie A.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy