Ronaldinho lascia il calcio giocato?

Ronaldinho starebbe pensando di appendere gli scarpini al chiodo. Stando a quanto riportato da Extra, il fantasista del Querétaro, che ha vinto un Pallone d’Oro nel 2005 e che ha militato nel Milan dal 15 luglio 2008 all’11 gennaio 2011, segnando ventisei gol in novantacinque partite ufficiali disputate, al termine della stagione in corso, potrebbe ritirarsi e dire addio in maniera definitiva al calcio giocato. Nelle prossime settimane, la decisione ufficiale.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy