SM LIVE/ Galliani alla Malpensa: "Con Ancelotti ho parlato di tante cose, spero il 50% diventi 100%"

SM LIVE/ Galliani alla Malpensa: “Con Ancelotti ho parlato di tante cose, spero il 50% diventi 100%”


Il Milan tenta Ancelotti. Lunedì la partenza di Galliani per Madrid, l’esonero del Real Madrid, la cena con tecnico emiliano ed infine le parole di Bronzetti. Ieri nuovi sviluppi in salsa Colchoneros. Oggi il verdetto finale. La pista sembra difficile, Carletto vuole prendere un anno di pausa. Ma intanto l’AD rossonera lavora al mercato e al futuro in giornate da vivere tutte con noi in tempo reale.

GALLIANI A MADRID, ANCELOTTI AL MILAN? LA CRONACA IN DIRETTA

18.15 – Pochi minuti prima delle 18, Adriano Galliani è atterrato all’aeroporto di Malpensa, di ritorno da Madrid. Queste le parole dell’ad rossonero raccolte da tuttomercatoweb.com: “Il 50 e 50 di cui ha parlato Carlo spero che possa diventare il 100%. Abbiamo parlato di tante cose nei nostri incontri. La risposta la darà mercoledì perché lunedì ha questa piccola operazione, poi vedrà cosa dice il medico. Se non viene al Milan si ferma, questo almeno è quanto mi ha detto“.

17.15 – La Gazzetta dello Sport ha intercettato Adriano Galliani poco prima di prendere l’aereo che lo sta riportando a Milano. Queste le parole dell’ad: “Sono arrivato a Madrid con un 10%, parto con un 50%, che però ancora non basta”.

14.50“Prima c’erano poche possibilità, ora siamo al 50%”: sono queste le parole di Ernesto Bronzetti, intermediario fra Galliani e Ancelotti, ai microfoni di Milan Channel. Clicca qui per leggere le sue parole su Ancelotti.

14.45 – Queste le parole rilasciate da Adriano Galliani a SportMediaset, direttamente da Madrid al termine del quinto colloquio con Carlo Ancelotti: “28 maggio? Ancora adesso ricordo le mie paure quando Sheva va sul dischetto. Carlo darà una risposta definitiva mercoledì prossimo. Secondo Carlo siamo al 50 e 50, sono le sue parole. Ma questo non conta niente: o diventa 100 o zero. Spero che martedì diventi 100 ma temo anche che diventi zero. 50 e 50 non vuol dire niente, rimane così fino a mercoledì. Vediamo cosa dirà Ancelotti, ora abbiamo una partita di campionato e il legame con Inzaghi non finirà in ogni caso. È un legame di affetto e stima. Ho chiamato Pippo prima di partire, è stato informato di questo viaggio: era il minimo che potessi fare. L’affetto per lui è inalterato, poi il calcio è questo: l’allenatore ha tante cose positive, gloria, denaro, fama, ma c’è questo rischio. I rapporti con le persone non mutano. Sono sempre in contatto con Berlusconi, anche ieri ho ricevuto le sue telefonate. Il presidente è attivissimo, sono qui con il suo consenso e la sua approvazione. Quella di proporre un contratto ad Ancelotti è una scelta mia e del presidente. Siamo venuti qui, aldilà dell’affetto, perché nessun’altro allenatore al mondo ha il curriculum di Carlo, che ha allenato Juve, Milan, Chelsea, Psg e Real Madrid. Mourinho ha fatto un percorso meno completo di quello di Carlo. Guardiola, altro grande, ha fatto Barça e Bayern. Appuntamento a mercoledì“.

13.30 – Ancora Ancelotti, dopo il quinto incontro con Galliani: “Mercoledì darò la mia risposta al Milan. Prendermi un anno sabbatico? Vedremo…”, ha dichiarato a Sky Sport.

13.15“Con Galliani sto sempre bene”: queste le parole di Ancelotti al termine dell’incontro con l’ad rossonero. Intanto, secondo Milan Channel, è stata fissata la data per la decisione finale: Ancelotti darà la sua risposta mercoledì 3 giugno. 

13.10 – Carlo Pellegatti aumenta le speranze dei tifosi rossoneri. Il giornalista, nel corso della trasmissione Sport Mediaset, ha parlato di possibilità in rialzo dopo l’incontro in corso in questi minuti fra Ancelotti e Galliani: il tecnico emiliano aveva molto riserve, ma il pressing dell’ad rossonero adesso sembra dare i suoi frutti. Le possibilità di vedere Ancelotti sulla panchina del Milan sono in aumento.

11.40 – Secondo quanto riferisce Sky Sport, anche Roma, Napoli e Liverpool avevano provato a portare Ancelotti sulle rispettive panchine. In quel caso la risposta di Carletto è stata un secco no.

11.20 – Carlo Ancelotti ha raggiunto Adriano Galliani all’hotel Wellington a Madrid e, salvo clamorosi ripensamenti, gli comunicherà il suo no al ritorno al Milan. Il tecnico di Reggiolo ci ha pensato a lungo in questi quattro giorni in cui ha visto per ben cinque volte l’ad rossonero, ma sembra prevalere la voglia di un anno sabbatico per “ricaricare le batterie”, come ha confermato anche la moglie. In casa rossonera, però, c’è ancora un po’ di speranza. (Fonte: Sportmediaset.it)

11.15 – Secondo quanto riporta Sportmediaset.it, è stato anticipato di un’ora l’incontro tra Adriano Galliani e Carlo Ancelotti, inizialmente previsto per le 12. Ancelotti è appena arrivato all’Hotel Wellington di Madrid per incontrare l’amministratore delegato rossonero.

27 MAGGIO 2015

21.45Mariann Ancelotti, moglie di Carlo, è stata intervista da Vanity Fair ha parlato del presente dell’ex mister del Real Madrid: “Se il Real avesse voluto, Ancelotti avrebbe continuato. Non è successo e per questo Carlo ha bisogno di ricaricare le batterie prima di ritornare nuovamente ad allenare un altro club”.

20.45 – Non solo il Milan sulla tracce di Ancelotti. Secondo quando riporta AS, anche il Liverpool in queste ore starebbe spingendo per arrivare al tecnico emiliano, esonerato dal Real Madrid. Galliani, che si trova nella capitale spagnola per convincere Ancelotti a tornare a casa, adesso deve far fronte anche all’avanzata dei Reds.

20.35 – “Mandzukic? Non si sa nulla. Non commento i giocatori delle altre squadre e finché non diventa del Milan non commento, ma non credo che arriverà. Mario Suarez? Vedremo, ma non si sa. Ancelotti? Ci stiamo provando ma non è ancora sicuro”: queste le parole di Galliani, intercettato da AS, dopo l’incontro con Ancelotti.

19.40 – E’ terminato da pochi minuti il quarto incontro in tre giorni fra Adriano Galliani e Carlo Ancelotti. La fumata bianca non è ancora arrivata, ma intanto l’ad rossonero ha strappato un altro incontro, il quinto, in programma per domani a mezzogiorno. Il condor non molla, Ancelotti deve ancora prendere una decisione definitiva.

19.24 – Un incontro forse decisivo, Adriano Galliani e il Milan a Madrid per provare ancora a convincere Carlo Ancelotti a tornare in rossonero. E’ iniziato infatti il colloquio che potrebbe risultati fondamentale per capire quale potrebbe essere la decisione finale dell’ex allenatore del Real Madrid. Il futuro rossonero da scrivere, Galliani in missione da “Carletto”. (Fonte: gianlucadirmazio.com)

19.08 – “Speriamo ma per il momento non ci sono novità: così Silvio Berlusconi ha risposto a chi gli ha chiesto sull’eventuale arrivo al Milan di Carlo Ancelotti. Lo riporta corrieredellosport.it.

18.37 – E’ iniziato l’incontro tra Adriano Galliani e Carlo Ancelotti all’hotel Wellington: presente anche Bronzetti. 

18.30 Carlo Ancelotti è arrivato all’Hotel Wellington dove a breve incontrerà Adriano Galliani. 

18.15 – E’ terminato l’incontro tra l’Atletico Madrid e Adriano Galliani. A breve è atteso Carlo Ancelotti.

17.00 – Adriano Galliani ha fatto ritorno all’Hotel Wellington, dove a breve incontrerà Miguel Angel Gil dell’Atletico Madrid.

16.15 – Stando a ciò che viene riferito da Milan Channel, Adriano Galliani lascerà Madrid domani alle 19.30 e farà ritorno a Milano.

15.05 – Secondo le indiscrezioni raccolte da Sky Sport, Adriano Galliani in questo momento sarebbe a pranzo con Carlo Ancelotti.

14.00Silvio Berlusconi, intervenuto a Padova, ha parlato brevemente del possibile ritorno di Carlo Ancelotti: “Ancelotti accetta di tornare? Speriamo. Al momento però nessuna novità“.

13.45 – Da Milano a Madrid, continua il viaggio nella Capitale spagnola per Adriano Galliani. Obiettivo? Convincere Ancelotti a sedere sulla panchina rossonera. Dopo la cena di ieri sera, l’amministratore delegato rossonero è andato con Ancelotti, Bronzetti e De Vecchi oggi a Valdedebas, la ciudad deportiva del Real Madrid. Non ci era mai stato, l’ex allenatore delle merengues lo ha invitato dopo aver chiesto il permesso a Perez. Ad attenderli lì hanno trovato tutto lo staff tecnico, tra cui il figlio di Ancelotti, Davide. Galliani tenta di sfruttare la situazione e spingere anche con loro, famiglia compresa. Quest’ultima è già convinta dall’ipotesi-Milan, resta soltanto da convincere Ancelotti stesso. Nel pomeriggio, poi, alle 18, previsto un altro incontro tra il dirigente rossonero e l’allenatore, summit che probabilmente si rivelerà decisivo. Da dentro o fuori. Galliani continua a lavorare al futuro del Milan, Ancelotti può essere il primo tassello. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

26 MAGGIO 2015

23.35Adriano Galliani è ottimista e non demorde nemmeno dopo la seconda cena con Carlo Ancelotti, finita in un nulla di fatto. “Ho l’avallo del presidente Berlusconi, rivogliamo Ancelotti e gli ho detto di decidere solo per il sì e basta – ha spiegato l’amministratore delegato rossonero -. Mercoledì ci incontreremo ancora ma sono disposto a tutto: io non mollo, vado pure a Vancouver per convincerlo”.

23.15 – Aggiornamenti da Sky Sport: la cena non è ancora ufficialmente finita, ma in ogni caso non sarà risolutiva. La risposta definitiva di Ancelotti, infatti, è attesa non prima di 24/48 ore, comunque entro venerdì mattina, quando, ricordiamo, il tecnico di Reggiolo partirà per Vancouver

22.00 – Incontri, colloqui, pranzi e… cene. Su e giù per Madrid, Adriano Galliani al lavoro per il Milan che verrà. All’una circa summit con l’Atletico Madrid (in mattinata uno con l’agente di Diego Lopez e Mario Suarez Quillon) per parlare di Mandzukic principalmente, ora – da pochissimo – ad rossonero a cena a casa Ancelotti. Da poco entrati sia tutti i protagonisti della scena: Galliani e Bronzetti, sempre insieme. Ai fornelli, Ancelotti. Si parlerà della possibilità di rivedere Carlo al Milan, colloqui serrati: l’ad ci proverà in ogni modo, illustrando progetto e idee. Difficile, molto. Tentar si sa, non nuoce affatto. E Galliani è in agguato. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

20.45 – A Madrid è appena iniziata la cena, la seconda dopo quella di ieri sera, fra Adriano Galliani e Carlo Ancelotti.

19.15 – Sky Sport riferisce che circa cinque minuti fa Adriano Galliani ha lasciato l’albergo di Madrid in cui alloggia ed è uscito insieme ad Ernesto Bronzetti, per recarsi al ristorante dove si terrà la nuova cena, alle 21, con Carlo Ancelotti.

19.00 – Secondo quanto riferisce Sky Sport, nell’incontro di oggi a pranzo tra Adriano Galliani ed Andrea Berta si è parlato anche di Fernando Torres e di Alessio Cerci: lo spagnolo rimarrà nella capitale iberica, dove sta trovando buono spazio alla corte di Simeone, mentre l’esterno ex Torino non verrà riscattato dal club di via Aldo Rossi, che gli troverà una nuova sistemazione (Napoli?). Capitolo Mandzukic: il Milan sarebbe disposto a spendere fino a venti milioni per l’attaccante croato

18.15 – Probabilmente arriverà un “no”, una risposta negativa, nonostante l’affetto. Adriano Galliani, però, vuole comunque provarci: obiettivo provare a convincere Carlo Ancelotti a tornare al Milan. Una missione quasi impossibile, la risposta prima della partenza dell’ormai ex allenatore del Real Madrid alla volta di Vancouver. Questa sera è in programma un’altra cena tra l’amministratore delegato rossonero e “Carletto”, appuntamento in cui il dirigente proverà a spingere. Le possibilità rimangono poche, esigue: Galliani, con Ancelotti, tenterà comunque di giocare soprattutto sul fattore riconoscenza verso il club che lo ha reso grande nel calcio dei grandi, piuttosto che sul fattore interesse, date le ultime esperienze dello stesso Ancelotti nei club attualmente fra i più importanti e ricchi d’Europa. (fonte: gianlucadimarzio.com)

17.30 – Secondo quanto riferisce l’inviato di Sky Sport a Madrid, la decisione di Carlo Ancelotti su un possibile ritorno sulla panchina del Milan arriverà tra giovedì sera e venerdì mattina, quando il tecnico di Reggiolo partirà per Vancouver, mentre Galliani tornerà a Milano per assistere all’ultima gara di campionato dei rossoneri, sabato sera a Bergamo

16.00 – E’ terminato il pranzo tra l’ad del Milan, Adriano Galliani, ed il ds dell’Atletico Madrid, Andrea Berta. Secondo Sky Sport, il dirigente rossonero a chiesto al collega dei Colchoneros informazioni su Mario Suarez e Mandzukic

14.45 – E’ in corso il pranzo fra Milan (ossia Adriano Galliani) e Atletico Madrid. Come riportato da SportMediaset l’incontro si sta tenendo presso il ristorante “El Paraguas”. A differenza di quanto si paventava nelle corse ore, non è presente il presidente dei Colchoneros Gil ma solo il ds Berta

14.30 – Manuel Garcia Quilon, agente di Diego Lopez e Mario Suarez, ai microfoni di Sky Sport ha confermato l’esito positivo dell’incontro con Adriano Galliani: “Diego Lopez resta al Milan – ha spiegato -. Mario Suarez piace a Galliani? Sì“

13.10 –  E’ terminato da poco fa l’incontro a Madrid fra Adriano Galliani e Manuel Garcia Quilon, agente di Diego Lopez, Mario Suarez e del tecnico del Napoli Rafa Benitez. Secondo SkySport il procuratore ha confermato sia la permanenza in rossonero di Diego Lopez sia che Mario Suarez piace al club rossonero

12.50 – Clamorosa indiscrezione riportata dal quotidiano spagnolo AS, sempre molto vicino alle vicende madrilene: Ancelotti per la prossima stagione prenderà un abbonamento per seguire le partite del Real Madrid in tribuna. Il tecnico emiliano è rimasto molto legato alle merengues e questo ulteriori indizio allontana sempre di più Ancelotti dal Milan. Clicca qui per leggere l’articolo di AS

12.45 – Saranno tre i partecipanti al pranzo che Adriano Galliani avrà quest’oggi con l’Atletico Madrid. Secondo quanto riportato da Sky Sport, assieme all’ad rossonero ci saranno anche Miguel Angel Gil e Andrea Berta

12.15 – Come riporta Sky Sport, Adriano Galliani ieri mattina ha comunicato a Filippo Inzaghi il suo viaggio a Madrid per convincere Ancelotti ad accettare la panchina del Milan. Il futuro di Pippo, mai vicino alla conferma, adesso è chiaro anche al tecnico rossonero: a fine stagione sarà esonerato.

12.05Carlo Laudisa, giornalista della Gazzetta dello Sport, attraverso il proprio account Twitter ha dato un nuovo nome nel menù del colloquio fra Galliani e l’Atletico Madrid, in programma fra un’ora: “Nel pranzo coi vertici dell’#Atletico #Galliani parla del ritorno di #Cerci a Madrid, #Mandzukic può fare al caso del #Milan?”.

12.00 – E’ previsto per questa sera l’incontro decisivo fra Galliani e Ancelotti per strappare il sì al tecnico emiliano per tornare sulla panchina del Milan. La missione sembra impossibile, ma l’ad rossonero vuole giocarsi tutte le sue carte prima di tornare a Milano senza una risposta definitiva.

11.45 –  Carlo Ancelotti sta rescindendo in questi istanti il suo contratto con il Real Madrid. Come riporta Sky Sport, il tecnico emiliano si trova nel centro sportivo delle merengues per termine la sua avventura con la maglia dei Blancos prima di ascoltare, in maniera più approfondita, la proposta di Galliani per tornare al Milan.

11.30 – Secondo quanto riportato da Sky Sport alle 13.30 di oggi è fissato un pranzo fra Adriano Galliani e la dirigenza dell’Atletico Madrid. Possibile che si parli sia di Mario Suarez che di Mario Mandzukic.

11.20 – Madrid, centro del mercato del Milan. Continua il lavoro di Adriano Galliani in Spagna, fra la missione Ancelotti ed una rosa da rinforzare. Da pochi minuti è iniziato l’incontro in un hotel di Madrid fra Quillon, agente di Benitez, Diego Lopez e Mario Suarez, e l’ad rossonero. Una visita di cortesia, un’occasione per parlare del rinnovo del portiere ex Real Madrid e, magari, del centrocampista spagnolo, un’idea che potrebbe tornare nuovamente di moda. Il Milan programma il futuro, e lo fa da Madrid. Galliani e Quillon, minuti di colloquio. Fra rinnovi e rinforzi. (Fonte: gianlucadimarzio.com)

9.20 – In mattinata Silvio Berlusconi si è espresso nuovamente sulla situazione del Milan, sia per quanto riguarda la questione di Ancelotti, sia a proposito del futuro societario. “Spero che Galliani possa convincere Ancelotti a venire al Milan – ha spiegato il presidente rossonero a Radio Capital–. Io e Galliani siamo ottimisti”. Riguardo l’eventuale ingresso di nuovi soci, invece: “Non ho mai pensato di vendere il Milan, ma solo di trovare qualcuno che mi aiutasse nello sforzo finanziario. Sto cercando qualcuno che mi aiuti ma non l’ho ancora trovato”.

25 MAGGIO 2015

La prima giornata è andata. Adriano Galliani è volato a Madrid nel tentativo di convincere Carlo Ancelotti a tornare ad allenare il Milan. E lo ha fatto nel giorno in cui Florentino Perez ha annunciato l’esonero del tecnico dalla panchina del Real. In serata prima cena interlocutoria, ma secondo il mediatore Ernesto Bronzetti, l’allenatore non ha intenzione di tornare in Italia. Domani nuovo round, ma sembra che l’amministratore delegato del Milan abbia nel mirino anche altri obiettivi in terra spagnola. Rivivi tutta la giornata di Galliani a Madrid cliccando qui.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy