Robinho, il futuro è negli Emirati Arabi?

Con un biglietto in mano per il Cile, l’ormai ex rossonero Robinho è pronto a scendere in campo con la propria nazionale per riscattare un mondiale, quello del 2014 in Brasile, conclusosi con una sonorissima sconfitta per 1-7 contro la Germania.

Terminata la competizione continentale sudamericana, il funambulo verdeoro difficilmente farà ritorno al Santos. Concluso il rapporto con la dirigenza rossonera, Binho potrà decidere liberamente dove accasarsi e probabilmente lo farà negli Emirati Arabi; Il Baniyas, squadra di Abu Dhabi, è in costante contatto da tre settimane con l’entourage del giocatore a cui è stato proposto un contratto biennale intorno ai quattro milioni di euro.

Sei qui: Home » News » Robinho, il futuro è negli Emirati Arabi?