Cassano-Samp: si può, ma con il contratto "anti-cassanate"

Cassano-Samp: si può, ma con il contratto “anti-cassanate”


Continua la telenovela Cassano-Samp.  I supporters blucerchiati ed il presidente Ferrero sarebbero disposti a riportare fantantonio sotto la lanterna ed ammirare le sue giocate ben note al pubblico doriano. Di contro alla volontà del presidente Ferrero c’è  il neo tecnico Zenga preoccupato per le sue eventuali “cassanate”.

Nonostante l’incertezza di Zenga, l’avvocato Beppe Bozzo, agente del barese è in continuo contatto con la dirigenza doriana per cercare di risolvere la situazione e riportare il talento di Bari vecchia a Genova. Per rivedere Cassano con la tanto amata casacca blucerchiata, bisognerà si convincere il tecnico della bontà dell’operazione ma anche assicurarsi il passaggio del turno preliminare di Europa League. Con la possibile partenza di Okaka direzione Belgio, lo cerca l’Anderlecht, e il quasi certo passaggio del turno lo scoglio maggiore resta Zenga ed ecco che la società e Bozzo sono al lavoro per un contratto anti-cassanate. Il contratto sarà della durata di un anno con opzione per il secondo ma con la possibilità, da parte della Samp, di rescindere il contratto con il calciatore in qualsiasi momento per cause comportamentali.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy