Muntari e Boateng di nuovo compagni di squadra? L'Al-Itthad ci pensa

Muntari e Boateng di nuovo compagni di squadra? L’Al-Itthad ci pensa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Legati più volte da una stessa maglia, Sulley Muntari e Kevin Prince Boateng sembrano destinati a giocare ancora insieme. L’Al-Itthad, squadra di Jedda, in Arabia Saudita, ha chiuso un accordo con Muntari che prnderà un ingaggio faraonico da 7 milioni di euro a stagione per due anni. L’ex rossonero effettuerà oggi le visite mediche e la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire a Milano, dove l’Al-Ittihad si sta allenando. Il centrocampista ghanese non è però il solo ad essere nelle mire del club del presidente Ibrahem Albalwi, che sta accelerando anche per Boateng. Ormai fuori rosa allo Schalke 04 e con il contratto in scadenza nel 2016, il Boa di sta guardando intorno. L’ex 27 rossonero ha incontrato la dirigenza dell’Al Ittihad insieme al suo agente Edoardo Crnjar, ora si attendono sviluppi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy