Darmian: “Allo United sto bene, ma non è il mio punto d’arrivo”

Sempre positivo, un costante rimpianto a Milanello. Matteo Darmian, italiano d’Inghilterra si è già preso il Manchester United. Dal ritiro della Nazionale, l’azzurro spiega sulle pagine del Corriere della Sera: “Quel che conta è che da straniero allo United mi sono trovato bene fin da subito, anche grazie ai compagni e allo staff che mi hanno fatto sentire parte del gruppo. Io mi sono messo a disposizione, col massimo impegno e con la massima umiltà. Restando sempre me stesso: sono uno che ha lavorato sodo per arrivare fino a qui e continuo a farlo. Questo passaggio devo vederlo come un inizio e non come un punto d’arrivo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy