Inter-Milan, precedenti e curiosità

Inter-Milan, precedenti e curiosità


Domani sera, alle 20.45, va in scena l’ottantaduesimo Inter-Milan nella storia della Serie A. In merito, per quanto riguarda i derby di campionato disputati tra le mura amiche nerazzurre, i precedenti parlano di ventinove successi dei padroni di casa, ventinove pareggi e ventiquattro affermazioni rossonere. A tal proposito, l’ultimo precedente risale a domenica 19 aprile 2015 e si è concluso con il punteggio di zero a zero, a seguito di una gara scialba e mal giocata da entrambe le compagini.

L’ultimo Inter-Milan che non si sia concluso in pareggio risale a domenica 22 dicembre 2013, quando i nerazzurri, grazie a un gol di tacco di Palacio, all’86’, piegarono i rossoneri che, nel corso della prima frazione di gioco, avevano avuto la possibilità di passare in vantaggio. L’ultimo trionfo del Milan, in casa dell’Inter, è invece datato domenica 14 novembre 2010. In quell’occasione, gli uomini di Allegri, che erano passati in testa alla classifica nel corso del turno precedente di campionato, superarono i nerazzurri per una rete a zero, grazie a un calcio di rigore trasformato da Zlatan Ibrahimovic, al quinto minuto di gara. Ininfluente, ai fini del risultato finale di quella sfida, fu l’espulsione di Ignazio Abate, al 60′, a seguito di una rissa con Goran Pandev.

In ogni caso, parlando di Inter-Milan, è impossibile non citare quanto accaduto venerdì 11 maggio 2001, con i rossoneri, allenati da Cesare Maldini, che superarono i cugini per sei reti a zero, a seguito di una doppietta di Gianni Comandini, al 3′ e al 19′, a una velenosa punizione di Federico Giunti, al 57′, a una doppietta di Andriy Schevchenko, al 67′ e al 78′, e alla rete finale di Serginho, all’81’. L’Inter-Milan più ricco di gol, invece, è datato 6 novembre 1949 e terminò sei a cinque per i nerazzurri (1′ Candiani; 7′ Candiani; 10′ Nyers; 14′ Nordahl; 19′ Liedholm; 39′ Amadei; 40′ rig. Nyers; 50′ Amadei; 58′ Lorenzi; 59′ Annovazzi; 64′ Amadei).

Curioso, infine, è il parallelismo tra Leonardo e Sinisa Mihajlovic. Mentre il primo si è seduto sulla panchina dell’Inter, dopo avere allenato i rossoneri nell’annata 2009/2010, dopo avere fatto parte della dirigenza di Via Turati e dopo avere militato nel Milan per quattro annate e mezzo, il serbo ha stretto un patto con il Diavolo dopo essere stato vice di Roberto Mancini e dopo avere trascorso due stagioni tra le file dell’Inter. Bene, Leonardo, quando sabato 2 aprile 2011 affrontò il Milan, in qualità di allenatore dell’Inter, rimediò una batosta storica, soccombendo per tre reti a zero (1′ Pato; 62′ Pato; 90′ rig. Cassano) e lasciando che i rossoneri sfrecciassero verso il tricolore. Che Sinisa Mihajlovic, domani sera (anche se con le dovute proporzioni), sia destinato a fare la stessa fine?

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy