Milan-Inter, precedenti e curiosità

Milan-Inter, precedenti e curiosità


Questa sera, alle 20.45, andrà in scena l’ottantaduesimo Milan-Inter della storia della Serie A. In merito, le statistiche parlano di ventisette successi rossoneri, trentuno affermazioni nerazzurre e ventitré pareggi. L’ultimo derby disputatosi tra le mura amiche rossonere risale a domenica 23 novembre 2014 e terminò uno a uno: alla rete di Menez, al 23′, rispose, al 61′, Obi. L’ultimo trionfo del Diavolo, in una stracittadina in cui giocasse in casa, è datato domenica 4 maggio 2014: l’incontro si concluse con il punteggio di uno a zero, grazie a un colpo di testa vincente di Nigel De Jong, al 65′. Quest’ultima, tra l’altro, è l’ultima vittoria dei rossoneri in un derby. L’ultimo Milan-Inter che abbia visto i nerazzurri imporsi risale a domenica 7 ottobre 2012, quando Samuel, al 3′, regalò i tre punti agli uomini di Stramaccioni.

L’ultimo Milan-Inter che non si sia disputato la domenica sera è quello datato sabato 2 aprile 2011, quando gli uomini di Allegri dominarono in lungo e in largo la contesa, si aggiudicarono la posta in palio per tre a zero, a seguito della Alexandre Pato (in gol al 1′ e al 62′) e al rigore trasformato da Cassano (al 90′), staccarono i rivali di cinque punti, frantumarono i sogni di gloria di Leonardo e si misero in fuga verso lo scudetto. Tra i Milan-Inter giocatisi il sabato sera, inoltre, è impossibile dimenticare quello andato in scena il 29 agosto 2009, valido per l’anticipo della seconda giornata di campionato, e vinto dalla corazzata di José Mourinho per quattro reti a zero (29′ Thiago Motta; 36′ rig. Milito; 45’+1′ Maicon; 67′ Stankovic).

Nel corso dell’annata precedente, invece, Milan-Inter venne giocato domenica 28 settembre 2008, terminò uno a zero in favore dei rossoneri, fu deciso da Ronaldinho, al suo primo gol in Serie A, e rappresentò la prima sconfitta italiana di Mourinho. L’ultimo Milan-Inter disputatosi la domenica pomeriggio risale al 4 maggio 2008 ed è caratterizzato da un successo degli uomini di Ancelotti, che si imposero per due a uno, per merito delle reti di Inzaghi (51′) e Kakà (56′), che resero vana la punizione vincente di Cruz, al 76′. Il 14 aprile 2006, Milan-Inter si giocò alle 18.00 del venerdì precedente la Pasqua, a seguito dell’impegno dei rossoneri in semifinale di Champions League, e terminò uno a zero per i padroni di casa, che si imposero con un gol di Kaladze, al 70′.

Il Milan-Inter più pirotecnico è datato sabato 28 ottobre 2006 e coincide con una vittoria dei nerazzurri, per quattro reti a tre (17′ Crespo; 22′ Stankovic; 47′ Ibrahimovic; 50′ Seedorf; 69′ Materazzi; 76′ Gilardino; 90’+1′ Kakà). Infine, memorabile è il Milan-Inter andato in scena sabato 21 febbraio 2004: sotto due a zero, per via delle reti di Stankovic e di Cristiano Zanetti, il Diavolo ribaltò le sorti dell’incontro nella ripresa, vincendo per tre a due, grazie ai gol di Tomasson, Kakà e Seedorf. In quell’occasione, sulla panchina dei nerazzurri, sedeva una vecchia conoscenza rossonera: Alberto Zaccheroni.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl