Matri: “Al Milan non ho lasciato un bel ricordo, anche perché…”

matri milan-atalanta (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alessandro Matri, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato anche della mezza stagione trascorsa tra le file del Milan.

Queste, in merito, le sue dichiarazioni: “Purtroppo, al Milan, non ho lasciato un bel ricordo: non sono riuscito a fare quello che avrei voluto. Ero stato messo in discussione, perché ero stato pagato dodici milioni, ma non era colpa mia“. Juventus vs Milan - Serie A Tim 2013/2014

E ancora: “Da lì, ho cominciato a vagare per l’Italia e non so se sia stato un bene o un male, per me. Io avevo solo voglia di giocare: di me, si può dire tutto, ma non che abbia scelto di restare vicino a casa. Ho preferito fare altre esperienze, anziché vivere bene a Milano“.