Macchina del tempo: 5 Fiorentina-Milan da ricordare

Macchina del tempo: 5 Fiorentina-Milan da ricordare


Nella città di Luciano Chiarugi e Kurt Hamrin, di Giovanni Galli e di tanti altri campioni sotto le due maglie, tante sono le partite che hanno segnato una storia importante.

11 SETTEMBRE 1977 – IL VERO RITORNO DEL BARONE LIEDHOLM
Aveva già guidato il Milan a metà degli anni Sessanta, ma aveva smesso di giocare da poco, era molto giovane. La prima partita da allenatore affermato sulla panchina del Milan, Nils Liedholm l’ha vissuta proprio a Firenze. A Monza giravano le monoposto per il Gran Premio d’Italia, mentre il Milan esordiva in Campionato. Dopo l’1-0 viola a inizio ripresa, è toccato proprio ad Egidio Calloni (entrato in campo al posto di Rivera!) segnare al 90′ il gol del pareggio.

19 FEBBRAIO 1989 – IL 2-0 SALVA SACCHI
Dopo un inverno difficile in tema di risultati, il presidente Berlusconi osserva con particolare attenzione il lavoro di Arrigo Sacchi al suo secondo anno di Milan. La settimana successiva ad un pareggio casalingo con il Bologna è particolarmente dibattuta in casa rossonera, ma Arrigo coglie l’attimo, vince 2-0 sul campo della Fiorentina con i gol di Angelo Colombo e Carlo Ancelotti e conferma il proprio ruolo alla guida tecnica della squadra.

4 FEBBRAIO 1990 – LA RIMONTA DI PERUGIA
Lavori allo stadio Franchi di Firenze per i Mondiali italiani e Fiorentina dirottata sul campo neutro di Perugia. Il Milan cerca la settima vittoria consecutiva in Campionato, ma dopo 55 minuti è sotto di due gol. Nel giro di dieci minuti però, dal 10′ al 20′ della ripresa, la squadra rossonera segna tre reti, con Evani e doppietta di Van Basten su rigore, e vince 3-2 in rimonta contro i viola allenati da Giorgi.

23 DICEMBRE 1995 – SPETTACOLO A NATALE
I regali erano già confezionati e le luci dell’albero di Natale accese ormai da giorni. L’ultima gara prima della sosta natalizia. La Fiorentina di Ranieri era in grande ascesa, mentre il Milan veniva da due pareggi consecutivi. Lo scontro al vertice finisce in parità, 2-2, ma è stato davvero divertente. Milan due volte in vantaggio con George Weah e Roberto Baggio ma raggiunto due volte, l’ultima rete di Baiano a 10 minuti dalla fine.

Andrij Shevchenko

30 APRILE 2005 – LA FINE DEL DIGIUNO
Il Milan non vinceva a Firenze dal 4 Giugno 1995, ultima giornata di quel Campionato. Al quint’ultimo turno della stagione 2004-2005, il Milan in piena lotta Scudetto è sul campo della Fiorentina alle prese con la zona salvezza. Viola in vantaggio con Maresca e rossoneri sotto nell’intervallo. Nella ripresa, doppietta di Shevchenko e vittoria del Milan per 2-1. L’ultima vittoria rossonera a Firenze risale al 26 Marzo 2014, reti di Mexes e Balotelli.

Fonte e foto in evidenza fornite da: acmilan.com

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl