LE ULTIME (15/01): Deulofeu-Milan, il sì nelle prossimo 48 ore? Sosa (per ora) rimane, Ely verso il Crotone

LE ULTIME (15/01): Deulofeu-Milan, il sì nelle prossimo 48 ore? Sosa (per ora) rimane, Ely verso il Crotone


TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DAL 9 AL 15 GENNAIO

15/01, ore 21.30DEULOFEU
Il Milan spera ancora nell’arrivo di Deulofeu. Secondo quanto riferito dal Sunday People, entro martedì, l’Everton deciderà in maniera definitiva se accettare o meno l’offerta del club di Via Aldo Rossi per l’ala spagnola. La società rossonera, per arrivare all’attaccante esterno dei Toffees, ha proposto un prestito semestrale con diritto di riscatto.

15/01, ore 21.00ELY
Rodrigo Ely, che nell’annata in corso non ha ancora collezionato una presenza in gara ufficiale, potrebbe presto lasciare il Milan. Come riportato da SportMediaset, il giocatore si troverebbe ancora nel mirino del Crotone e del Palermo, che non avrebbero intenzione di mollare la presa.

15/01, ore 20.00KESSIE
Se ad inizio stagione qualcuno ha trovato interessante un giocatore in Serie A, sicuramente avrà notato Franck Kessie. Il centrocampista classe 1996 dell’Atalanta ha davvero stupito tutti: potenza fisica, passaggi intelligenti e inserimenti efficaci ai fini della realizzazione. In Italia si sono mosse tutte le big, tra cui il Milan; la Juventus sembrava pronta all’affondo decisivo ma ha preferito ritirarsi dall’asta che si è generata attorno al talento ivoriano, lasciando il passo alle squadre di Premier disposte a spendere di più. In primis Chelsea e Manchester United.

15/01, ore 18.30 – PELLEGRINI
Il centrocampista del Sassuolo, Pellegrini, sarà con molta probabilità uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato. Sul giocatore, oltre alla Roma suo vecchio club, sembra esserci anche il Milan. L’agente del neroverde, Giampiero Pocetta, ha parlato ai microfoni de ilmilanista.it: “Su Pellegrini ci sono alcuni dei migliori club europei. Offerta del Milan? Impossibile dire di no ad una squadra come questa, la risposta sarebbe banale“.

15/01, ore 17.20 – DEULOFEU
Durante il periodo del mercato, molte scelte tecniche vengono influenzate dalle possibili trattative. Non si sottrae a questa regola nemmeno Ronald Koeman ed il suo Everton. Gerard Deulofeu, obiettivo numero uno del Milan, anche oggi non è stato utilizzato dal tecnico olandese, finendo addirittura in tribuna. Neanche la convocazione contro il Manchester City, cessione più vicina?

15/01, ore 15.45 – DEPAY
Spunta una nuova pretendente per Memphis Depay, esterno d’attacco che piace anche al Milan, il quale, come detto qualche giorno fa, si è visto rifiutare un’offerta dal Manchester United. Secondo quanto riportano gli inglesi del The Sun, dopo Roma, Everton e Lione, sull’ex PSV è comparso il Paris Saint Germain, che con la sua forza economica potrebbe facilmente convincere club e giocatore ad un trasferimento in Francia.

15/01, ore 14.30 – KOZIELLO
Vincent Koziello, centrocampista del Nizza classe 1996, intervistato da Nice Matin ha parlato dei rumors che negli ultimi giorni lo danno vicino al Milan: “E’ una domanda che mi viene fatta di sovente e non ho alcuna risposta da dare, non c’è stato nessun contatto. Sto molto bene in questo club, voglio crescere qui”.

15/01, ore 12.30 – VANGIONI
Leonel Vangioni, oggetto misterioso della scorsa campagna acquisti estiva, è ancora alla ricerca di una nuova sistemazione: l’esterno argentino, che sembrava vicino al trasferimento al Siviglia, sta aspettando un offerta concreta per lasciare il Milan. Alcuni intermediari, riporta stamane Tuttosport, stanno sondando il terreno sopratutto in Spagna dov’è stato proposto anche al Celta Vigo.

15/01, ore 11.20 – DAHOUD
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono ieri tornati da un viaggio di mercato in Europa che ha toccato ben quattro paesi, ovvero Germania, Belgio, Francia e Olanda. Secondo quanto riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, in cima alla lista redatta dai due ex dirigenti dell’Inter ci sarebbe il nome di Mahmoud Dahoud, centrocampista ventunenne tedesco di origine siriana che gioca nel Borussia Moenchengladbach.

15/01, ore 09.20 – KRAMER – KOZIELLO – TIELMANS
Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone sono già al lavoro per progettare il prossimo mercato estivo. Mirabelli secondo quanto riporta il Corriere Dello Sport, starebbe seguendo personalmente i principali obiettivi per la prossima campagna acquisti tra cui Kramer del Borussia Monchengladbach, Koziello del Nizza e Tielemans dell’ Anderlecht.

15/01, ore 09.00 – SOSA
Il mercato rossonero potrebbe subire un’accelerata rilevante. Dalla Turchia infatti è arrivata un’offerta per Josè Sosa. Il Fenerbahce si è fatto avanti concretamente, offrendo circa 7.5 milioni al Milan e un ingaggio importante al giocatore. Come riporta Tuttosport, l’argentino potrebbe sbloccare il mercato rossonero, per Sosa non c’è solo l’interesse del Fenerbahce, negli ultimi giorni infatti si sono fatte avanti anche due società cinesi, ovvero l’Hebei Fortune e il Beijing Guoan, pronte ad offrire circa 10 milioni per il cartellino del giocatore.

14/01, ore 21.10 – SOSA
Il Fenerbahce si è fatto avanti per José Ernesto Sosa. Secondo quanto riferito da Gianlucadimarzio.com, per arrivare al facitore di gioco argentino, il club turco avrebbe offerto sette milioni e mezzo di euro al Milan e un contratto di due anni e mezzo, da cinque milioni netti a stagione, al giocatore. Tuttavia, l’ex centrocampista di Bayern Monaco, Napoli, Atletico Madrid e Besiktas avrebbe rifiutato la proposta proveniente dalla Turchia: intende giocarsi le proprie carte al Milan fino a fine stagione.

14/01, 21.00 – BERETTA
Alcuni movimenti di mercato riguardanti i giovani del Milan attualmente in prestito, agitano l’ambiente della serie cadetta. Giacomo Beretta, attaccante classe 1992 in forza alla Virtus Entella, potrebbe lasciare il club ligure e approdare al Vicenza. Secondo quanto riferito da Alfredo Pedullà su Sportitalia, domani potrebbe essere formalizzato il trasferimento in Veneto della punta, con il placet del Milan proprietario del cartellino del giocatore.

14/01, ore 13.20 – DAHOUD
Il Milan potrebbe presto sfidare la Juventus per Mahmoud Dahoud. Secondo quanto riferito da Sportitalia, nella prossima sessione estiva di mercato, il club di Via Aldo Rossi proverà ad arrivare al trequartista del Borussia Mönchengladbach. Il giocatore, classe ’96, viene seguito da tempo anche dal club campione d’Italia in carica, che, di certo, non mollerà la presa.

14/01, ore 13.00 – SUSO
Il Milan, durante prossime settimane, dovrebbe rinnovare il contratto di Suso. E’ questo quanto riferito dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, che sottolinea come il club di Via Aldo Rossi sia pronto a blindare il fantasista spagnolo. Nella stagione in corso, fino a questo momento, l’attaccante esterno iberico è il giocatore di movimento più utilizzato da Montella e ha collezionato cinque gol in venti presenze

14/01, ore 11.20 – PELLEGRINI
Lorenzo Pellegrini, giovane centrocampista del Sassuolo, è sicuramente uno dei pezzi più pregiati del calcio giovanile italiano. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la Roma avrebbe un accordo col Sassuolo per il giocatore. Sulle tracce del talento neroverde ci sarebbero però anche Milan e Juventus.

14/01, ore 10.30 – DE SCIGLIO

La Juventus insiste per De Sciglio. Massimiliano Allegri ha nuovamente indicato il terzino del Milan come rinforzo per la difesa bianconera. Secondo la Gazzetta dello Sport però l’operazione si potrebbe riaprire a giugno, quando il Milan avrà una nuova proprietà.

13/01, ore 23.55 – DEULOFEU

Come riportano i colleghi di Sky Sport, i contatti tra Adriano Galliani e Gerard Deulofeu sono quotidiani. L’amministratore delegato e l’esterno offensivo si parlano ogni giorno, ed il giocatore spagnolo non fa che ribadire la sua volontà di Milan. Club ed ex Barcellona sperano che questa strategia possa portare l’Everton a cedere l’atleta, lasciandolo partire per Milano.

13/01, ore 23.50 – LUIZ ADRIANO
Manca realmente solo l’ufficialità per il passaggio di Luiz Adriano dal Milan allo Spartak Mosca. Circola, da poco, uno scatto dell’attaccante brasiliano con la sciarpa della formazione moscovita. È infatti in corso una cena tra le parti, riportano i colleghi di Sky Sport, con la finalità di chiudere in maniera definitiva la trattativa.

13/01, ore 23.35 – KEITA

Nel corso della trasmissione “Calciomercato, l’originale”, in onda su Sky Sport, si è parlato della tematica Diao Baldé Keita. Secondo i colleghi, il talento senegalese non vorrebbe rinnovare il contratto con la Lazio, costringendo il club biancoceleste alla cessione. Impensabile, secondo l’emittente satellitare, uno spostamento durante la sessione in corsa, decisamente plausibile una cessione per giugno. Il nuovo Milan dei cinesi, proseguono, sarebbe in prima fila per il prossimo mercato estivo.

13/01, ore 21.45 – TORREIRA
Secondo quanto riferito da Calciomercato.it, nonostante le recenti indiscrezioni su un possibile riavvicinamento tra la Sampdoria ed il 20enne uruguaiano Lucas Torreira, la situazione rinnovo è attualmente in fase di stallo. In tempi recenti, infatti, non c’è stato alcun nuovo contatto tra le parti, dopo il ‘no’ alla prima offerta della Sampdoria, che era pronta a garantire un ingaggio da circa 400/500mila euro a stagione (contro i 120mila annui – fino al 2020 – attualmente percepiti dal centrocampista uruguaiano). Sulle sue tracce, oltre a Roma e Siviglia, c’è anche il Milan.

13/01, ore 21.00 – ORSOLINI
Juventus-Orsolini: è fatta. Da quello che riporta Sky la trattativa tra l’Ascoli e la dirigenza bianconera è giunta al termine: 4,5 milioni di euro al club marchigiano più una sinergia che riguarderà altri calciatori come Stefano Beltrame e Andrea Favilli. Lunedì le firme sui contratti e mercoledì il calciatore potrebbe già svolgere le visite mediche a Torino. Il classe ’97 però resterà ad Ascoli fino a fine stagione.

13/01, ore 19.45 – G. RODRIGUEZ
Vincenzo Montella strizza l’occhio ai suoi dirigenti affinchè si muovano sul mercato dei difensori. Il tecnico rossonero non fa mistero della sua ammirazione verso Gonzalo Rodriguez, centrale della Fiorentina, già suo pupillo e capitano ai tempi della militanza in viola. Il forte difensore argentino, riporta calciomercato.it, ha il contratto in scadenza il prossimo giugno, e la trattativa che porta al rinnovo non ha ancora avuto lo scatto decisivo che avvicinerebbe le parti. Il Milan monitora la situazione, vigile anche sulla concorrenza italiana rappresentata dall’Inter, e su quella europea, con il Leicester e il Marsiglia che hanno messo i propri fari sul capitano viola.

13/01, ore 19.00 – MURIEL
Sembra essere svanita l’etichetta di eterna promessa che ombreggiava sulla carriera di Luis Muriel. L’attaccante della Sampdoria sta vivendo la sua migliore stagione e, per lui, iniziano a suonare le sirene di calciomercato. Il colombiano, ai microfoni di Sky Sport, si è detto assolutamente concentrato sugli obiettivi del suo attuale club, non escludendo l’approdo, in futuro, in una squadra di maggiore blasone. Sull’estroso centravanti c’è l’interesse del Milan e di altri top club italiani, oltre l’attenzione del Chelsea di Antonio Conte.

13/01, ore 17.20 – WILSHERE

Jack Wilshere, centrocampista del Bournemouth ma di proprietà dell’Arsenal, potrebbe lasciare il proprio club in estate. È questa la notizia fornita dai colleghi del Daily Star, secondo i quali il calciatore britannico sceglierà di salutare i Gunners con il contratto in scadenza nel 2018. Secondo il tabloid, tra i club interessati c’è il Milan, posto in prima fila tra le pretendenti al nazionale inglese.

13/01, ore 17.00 – ZAZA

Il sì del giocatore è arrivato un paio di ore fa, dopo che ieri è stato trovato l’accordo tra i due club: Simone Zaza, cercato anche dal Milan, ha accettato la proposta del Valencia. L’attaccante della Nazionale domani sosterrà le visite mediche con il suo nuovo club e poi firmerà un contratto quadriennale da 2,6 milioni a stagione, con l’0biettivo di essere tesserato già per la sfida di domenica contro l’Espanyol in campionato. Alla Juventus, evidenzia La Gazzetta dello Sport, vanno 2 milioni subito per il prestito oneroso più 16 milioni per il riscatto obbligatorio che scatterebbe in caso di almeno dieci presenze.

13/01, ore 15.45 – JESÉ
Come riporta il quotidiano Marca, lo spagnolo Jesé si avvicina sempre di più al ritorno in Patria. L’attaccante, nel mirino di Milan e Roma, dovrebbe lasciare il Psg per accasarsi al Las Palmas, squadra in cui milita Boateng. Stando alle ultime, il club francese sarebbe anche disposto a pagare parte dell’ingaggio del giocatore fino a fine stagione.

13/01, ore 15.00 – DEPAY
Il Manchester United ha rifiutato l’offerta del Lione per l’esterno Memphis Depay. Questo riporta Sky Sports UK, che però ribadisce come l’olandese resti un giocatore in uscita.

13/01, ore 12.40 – GALLIANI SU DEULOFEU
Questa mattina la Lega Calcio si riunisce in assemblea e, prima di fare ingresso nella sede di Via Rosellini, l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha rilasciato queste dichiarazioni: “Deulofeu? Nessuna novità, non ci sono ancora risposte, se arriva bene sennò stiamo come stiamo.

13/01, ore 11.00 – DE SCIGLIO
La Juventus vuole De Sciglio. I bianconeri anche in questa sessione di mercato puntano sul terzino del Milan che tanto piace a Massimiliano Allegri. Come riporta l’odierno Tuttosport ieri a Torino la Juventus ha ricevuto Giovanni Branchini e Donato Orgnoni, procuratori di De Sciglio. Il terzino della Nazionale ha un contratto con il Milan fino a giugno 2018 e sarebbe un obiettivo per la prossima finestra di mercato. Ma Marotta vorrebbe portarsi avanti, sopratutto se Evrà dovesse lasciare la Juve. Il club bianconero però non ha ancora ottenuto il sì del Milan, i rossoneri sono impegnati nella trattativa con i cinesi e non possono trattare un giocatore per la prossima finestra di mercato.

13/01, ore 10.30 – LUIZ ADRIANO

Luiz Adriano ieri era a San Siro dove ha salutato i compagni. Oggi, come riporta la Gazzetta dello Sport, il brasiliano oggi volerà in Russia per unirsi allo Spartak Mosca con cui firmerà un contratto quadriennale.

13/01, ore 10.00 – DEULOFEU/KOZIELLO

Se arriverà. Il cognome giusto rimane quello di Deulofeu. Il Diavolo, a sensazione, confida di accoglierlo nei giorni che precederanno la fine del mercato, dunque a fine mese, però i fatti non danno grosse certezze in quanto l’Everton non sta rispondendo alla proposta ufficiale inviata via fax. Poco impiegato da Koeman, prezzo del cartellino abbordabile e Belfodil in arrivo: attesa e lavori in corso. Attenzione, poi, alle parole d’amore di Thiago Silva, nonostante sotto non ci sia niente di concreto per gustarsi un clamoroso ritorno. E si pensa già ai colpi in vista della prossima estate: piace molto Koziello, scrive La Gazzetta dello Sport, centrocampista del Nizza per cui si preannuncia un derby con l’Inter.

13/01, ore 9.20 – NIANG

Negli ultimi giorni dall’Inghilterra arrivano diverse voci sul presunto interesse del West Ham per l’attaccante francese del Milan M’Baye Niang. L’edizione odierna del Corriere Della Sera riferisce che in Via Aldo Rossi al momento non è arrivata nessuna offerta per il Francese e che comunque per il club rossonero è incedibile

13/01, ore 8.30 – DEULOFEU
Il Milan da tempo ha messo nel mirino Gerard Deulofeu ala dell’Everton, lui spinge per lasciare il club allenato da Ronald Koeman. La trattativa secondo i Bookies oltre manica starebbe per sbloccarsi anche complice l’acquisto praticamente concluso dei “Toffees” di Morgan Schneiderlin centrocampista del Manchester United. Secondo i bookmaker il Milan resta la prima destinazione possibile per il futuro dell’ex Barcellona quotato a 2.10 a seguire il Middlesbrough quotato a 9.00. Resta ancora favorita seppur di pochissimo la possibilità che Deulefeu resti all’Everton anche dopo la chiusura del mercato quotata a 1.90

12/01, ore 23.28 – DEULOFEU/AUBAMEYANG

Il Milan aspetta il via per il prestito con diritto di riscatto. E’ questo quanto riporta Sportitalia per la vicenda Deulofeu-Milan, in cui l’Everton gioca un ruolo importante per sbloccare la trattativa. Oltre a Keita, inoltre, il sogno della nuova cordata cinese è Aubameyang, l’attaccante del Borussia Dortumund nel mirino anche del Real Madrid.

12/01, ore 23.25 – KRAMER/RUDY
Secondo quanto riporta Sky Sport, Fassone e Mirabelli sono sempre in giro per l’Europa per monitorare il mercato dopo il closing e i due nomi sul taccuino dei due manager sono Kramer del Borussia Mönchengladbach e Rudy dell’Hoffenheim. Su quest’ultimo, però, c’è anche l’interesse del Bayern Monaco.

12/01, ore 20.59 – DEULOFEU
Adriano Galliani, ad rossonero, ha parlato a Rai Sport prima della sfida di Coppa Italia contro il Torino: “Mercato? Stiamo cercando un attaccante esterno. Il nomo lo conoscete e pensiamo a lui (Deulofeu, ndr), se non si concretizzerà vedremo negli ultimi giorni. Cerchiamo un attaccante esterno che possa giocare sia a destra che a sinistra anche per dare fiato a Suso”.

12/01, ore 19.58DE SCIGLIO
Secondo quanto riportato dai colleghi di Sky Sport, nella giornata odierna Giovanni Branchini e Donato Orgnoni, agenti di Mattia De Sciglio sono stati in visita alla Juventus. Il terzino rossonero è un obiettivo di mercato dei bianconeri ma non per questo mercato ma bensì per il mercato estivo di giugno.

12/01, ore 19.00 – DEULOFEU
Gerard Deulofeu è il nome più caldo per il calciomercato rossonero in questo momento. L’attaccante potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto dall’Everton, e sarebbe una valida alternativa per dare un pò di respiro a Suso. Nel mentre il Barcellona osserva interessato l’andamento della trattativa. Infatti, come riporta Mundo Deportivo, quando il club catalano decise di cedere il calciatore agli inglesi (nel 2015 per 6 milioni di euro) inserì una clausola nella successiva vendita dell’ex catalano. Se l’affare dovesse concretizzarsi, al club spagnolo spetterebbe il 5% del costo che il Milan riconoscerà all’Everton per il cartellino del giocatore spagnolo.

12/01, ore 17.45 – MINA
Anche il West Ham vuole Yerry Mina. Il talento del Palmeiras che, già obbiettivo di Manchester City e Barcellona, era stato cercato anche dal Milan. Al momento sembrano favorite Barcellona e West Ham: i primi puntano ad averlo per giugno, i secondi vogliono anticipare tutti e portarselo a casa già a gennaio. Il Palmeiras, però, considera Mina un vero gioiello e ora come ora non sembra intenzionato a cederlo.

12/01, ore 17.40GABRIEL
Queste le dichiarazioni rilasciate da Gabriel Vasconcelos Ferreira durante la conferenza stampa tramite la quale si è presentato al Cagliari: “Sono molto contento, arrivo al Cagliari per dare una mano al gruppo. Contro Il Milan c’è stata un po’ di sfortuna, però, ho visto una squadra in possesso di qualità e voglia di vincere. La vita è fatta di scelte: il mio percorso calcistico mi ha dato tanto, ora, sono più consapevole. Non è mai facile rimanere in panchina, però, il mio approccio al lavoro non cambia. I miei modelli? Dida e Julio Cesar: da piccolo, mi ispiravo a loro”.

12/01, ore 15.45 – CATALDI
Nella giornata di ieri si era sparsa la voce di Galliani che avrebbe richiesto in prestito alla Lazio Danilo Cataldi. Un indiscrezione che non ha trovato riscontri ufficiali e anche perché il centrocampista ha trovato un accordo fino a giugno con il Genoa. Secondo il quotidiano Il Secoolo XIX già nelle giornata di oggi potrebbe effettuare le visite mediche per poi essere a disposizione di Juric.

12/01, ore 15.00LUIZ ADRIANO/ELY
In attesa di novità importanti in entrata il Milan pianifica il calciomercato in uscita. Luiz Adriano è ai saluti, e svolgerà le visite mediche con lo Spartak Mosca prima di firmare il suo nuovo contratto da oltre 4 milioni di euro a stagione. Rodrigo Ely invece ha diverse richieste, come Crotone, Cesena e Palermo. Il brasiliano potrebbe lasciare i rossoneri anche in prestito. 

12/01, ore 12.50LUIZ ADRIANO
Come riferiscono i colleghi di Sky Sport 24, oggi Luiz Adriano ha compiuto un passo ulteriore verso il trasferimento ufficiale allo Spartak Mosca. A Roma, a Villa Stuart, sono da poco iniziate le visite mediche del centroavanti brasiliano per il club russ

12/01, ore 9.00 – DEULOFEU
Nella trattativa con l’Everton per l’esterno spagnolo, evidenzia stamane Il Corriere dello Sport, la società rossonera sta adottando la massima calma, lavorando ai fianchi degli inglesi aspettando che dalle parti di Goodison Park si convincano della necessità di cedere il prodotto del vivaio del Barcellona. Ed il convincimento potrebbe arrivare già nelle prossime ore, perchè i Toffees sono ad un passo dall’ufficializzare due colpi di mercato: il centrocampista Schneiderlin dal Manchester United e l’attaccante Belfodil, ex Inter. Due elementi che andranno ad “intasare” la rosa di Koeman, che a quel punto dovrà cedere qualcuno, e Deulofeu è in cima alla lista. E in quel caso il Milan sarà in prima fila, in quanto, vista l’impossibilità di arrivare a Keita della Lazio (Lotito lo cede a gennaio solo dietro un obbligo di riscatto che al momento il Milan non può in alcun modo offrire), Deulofeu diventa la pista più concreta e facilmente percorribile, un ottimo rinforzo per Montella che a quel punto potrebbe schierare un tridente offensivo che si conosce molto bene, avendo Deulofeu giocato sia con Suso (nell’Under 21 spagnola), sia con Bacca (con cui ha vinto un’Europa League a Sivligia).

11/01, ore 23.15 – LUIZ ADRIANO
Secondo quanto riferito da Sky Sport, nel corso della giornata di domani, in Germania, Luiz Adriano sosterrà le visite mediche con lo Spartak Mosca. Il giocatore, successivamente, firmerà un quadriennale.

11/01, ore 21.45 – EL GHAZI
Secondo quanto raccolto dal Corriere dello Sport, la Lazio ha messo a segno un colpo importante di calciomercato. Si tratta dell’esterno dell’Ajax El Ghazi, cercato in passato anche dal Milan.

11/01, ore 21.00 – ZAZA
Secondo quanto riportato da Tuttosport, Simone Zaza avrebbe offerte soprattutto dalla Spagna, da Valencia e Villareal. Ma il suo futuro potrebbe anche essere in Italia, alla Fiorentina, nel caso in cui Kalinic dovesse andare in Cina.

11/01, ore 19.45 KESSIE
Franck Kessie in orbita Everton. Il gioiello dell’Atalanta è sempre più richiesto, in Italia ed Europa. Come riporta Sky Sport, gli inglesi avrebbero provato a strapparlo ai bergamaschi con un’offerta di 18 milioni di euro. L’Atalanta, però, ha rifiutato.

11/01, ore 19.00 – BAKAYOKO
Secondo quanto riportato da calciomercato.com, ci sarebbe anche la Juventus su Bakayoko del Monaco. La concorrenza, quindi, è folta: Milan, Chelsea, Manchester United e Manchester City sarebbero interessati al giocatore. In vantaggio, però, secondo il Daily Record, sarebbero i Red Devils

11/01, ore 18.20 – DEULOFEU
Gerard Deulofeu si avvicina al Milan. Anche oggi, riporta Di Marzio, gli intermediari hanno continuato a lavorare per ottenere l’ok dall’Everton per il prestito con diritto di riscatto.

11/01, ore 17.00 – DEULOFEU
Deulofeu potrebbe essere un po’ più vicino al Milan. L’Everton, infatti, potrebbe avere problemi di abbondanza dopo l’acquisto di Schneiderlin, arrivato dal Man Utd per 25 milioni. Ora i rossoneri potrebbero avere terreno fertile per lo spagnolo.

11/01, ore 17.00 – CALABRIA
L’agente di Davide Calabria, Gianni Vitali, ha parlato del suo assistito ai microfoni di Tmw: “Prestito a gennaio? Lo escludo, da parte nostra c’è la volontà di proseguire la stagione al Milan. Il ragazzo è pronto. Adesso sarà l’allenatore a decidere se giocherà o meno“.

11/01, ore 16.10 – CATALDI
Il Milan non ha mai chiesto Cataldi. Secondo quanto raccolto da SpazioMilan.it, non è vero che la società rossonera avrebbe contattato la Lazio per il suo centrocampista.

11/01, ore 15.45 – PALETTA
Ai microfoni di Tmw, l’agente di Gabriel Paletta ha parlato del rinnovo del suo assistito: “Ne abbiamo parlato recentemente. Lui è molto soddisfatto del ragazzo, mi ha detto di aspettare e che sicuramente in futuro non ci saranno problemi se continuerà a giocare così. Cinesi? Non avrei problemi a parlare eventualmente con altri. Oggi fa il mercato Galliani e parlo lui, in futuro magari parlerò con altri. Paletta è nel pieno della sua maturità calcistica, ha altri cinque anni dinanzi a sé ad alti livelli, e merita il rinnovo per quanto sta facendo“.

11/01, ore 15.00 – MOUTINHO
Il Monaco non lo considera incedibile, così Joao Moutinho potrebbe presto lasciare il Principato. Su di lui c’era l’Inter, prima di buttardi su Gagliardini, e c’è la Roma, che cerca un rinforzo a centrocampo.Così, oltre ai nomi di Lucas Torreira e di Milan Badelj, c’è anche quello del portoghese, accostato, tra l’altro, anche al Milan.

11/01, ore 13.45 – CATALDI
Come riporta Premium Sport, il Milan starebbe cercando anche un centrocampista. Galliani, infatti, avrebbe chiamato Lotito per chiedergli il prestito di Cataldi.

11/01, ore 12.00 – BADELJ
Milan Badelj è ancora nel mirino della Roma. Come riporta La Nazione, i giallorossi sarebbero disposti ad avvicinarsi alla cifra di 10 milioni chiesti dalla Fiorentina, mettendo sul piatto Paredes. Il Milan così rischia di vedersi soffiare un obiettivo di vecchia e lunga data.

11/01, ore 9.20 – LUIZ ADRIANO
E’ giunta ormai ai titoli di coda l’avventura di Luiz Adriano al Milan. Il brasiliano, infatti, oggi sosterrà le visite mediche prima di volare allo Spartak Mosca.

11/01, ore 9.00 – NIANG
C’è il West Ham su M’Baye Niang. A scriverlo è Tuttosport, che spiega come gli inglesi potrebbero vedersi privati in un colpo solo di due pedine d’attacco: Zaza e Feghouli. Per questo motivo, hanno necessità di correre ai ripari tornando sul mercato. Il rossonero è un profilo che piace, e non è da escludere un approfondimento dell’interesse.

11/01, ore 8.30 BIGLIA
Il capitano della Lazio, Lucas Biglia, ai microfoni di Mediaset Premium ha parlato del suo possibile rinnovo con i biancocelesti: ““Il rinnovo? Stiamo parlando, non sono cose facili da risolvere. L’importante è che le due parti hanno voglia. Spero che tra un po’ si possa arrivare a qualcosa“.

10/01, ore 23.00 – DEULOFEU
L’Everton si trova a pochi passi da Morgan Schneiderlin. Secondo quanto riferito da Gianlucadimarzio.com, sulla base di ventidue milioni di sterline, i Toffees avrebbero trovato l’accordo con il Manchester United per il centrocampista francese. Di conseguenza, sempre secondo il portale del noto giornalista di Sky Sport, il club allenato da Koeman potrebbe liberare un esterno offensivo. Ecco allora che, per il Milan, la pista che porta a Deulofeu potrebbe presto riscaldarsi.

10/01, ore 21.00 – ORSOLINI
Donato Di Campli, agente di Riccardo Orsolini, è intervenuto a “442” su Sportmediaset.it. Queste le sue dichiarazioni: “Di quale squadra è tifoso? Di quella in cui andrà a giocare”. Il talento dell’Ascoli è stato concretamente cercato anche dal Milan che ha abbandonato la pista per le divergenze fra attuale e prossima proprietà.

10/01, ore 20.30 – VANGIONI
Leonel Vangioni, insieme a Rodrigo Ely, in casa Milan, è l’indiziato numero uno a partire. Tuttavia, al momento, per il laterale argentino, non ci sarebbero offerte concrete.

10/01, ore 19.30 – STORARI-GABRIEL
Tramite un comunicato ufficiale, il Milan ha comunicato di avere ingaggiato Marco Storari fino al termine dell’annata in corso e di avere ceduto Gabriel in prestito semestrale al Cagliari. Il portiere brasiliano, inoltre, ha rinnovato fino al 2019 con il club di Via Aldo Rossi.

10/01, ore 18.45 – RODRIGO CAIO
Cristian Sfara, intermediario in Italia per Rodrigo Caio, è intervenuto nel corso della nostra trasmissione “SpazioMilan l’emozione rossonera” in onda tutti i martedì dalle 12.00 alle 13.40 su Top Calcio 24. Queste le sue parole: Il Milan era interessato al giocatore. Poi le vicende societarie hanno rallentato tutto. Rodrigo Caio è venuto in Italia per ottenere il passaporto comunitario. Noi abbiamo ricevuto il mandato dal San Paolo per trattarlo con il Napoli. Il Milan non si è mai presentato a noi per definirne l’acquisto. Il San Paolo ha ricevuto diverse offerte non soddisfacenti, credo che la società brasiliana stia pensando ad un adeguamento dell’ingaggio per trattenerlo”

10/01, ore 18.10 – JOVETIC
Stevan Jovetic, che nella fase finale dell’ultima sessione estiva di mercato era stato seguito anche dal Milan, è passato in prestito con diritto di riscatto al Siviglia. L’ufficialità è arrivata tramite il sito ufficiale dell’Inter.

10/01, ore 17.50 ELY
Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il Crotone avrebbe messo nel proprio mirino Rodrigo Ely che, in questa prima parte di stagione, non è mai stato utilizzato da Montella. Per il difensore classe 1993, i pitagorici, nelle ultime ore, avrebbero manifestato il proprio gradimento. Nei prossimi giorni, in merito, potrebbero esserci importanti novità.

10/01, ore 16.31 – LUIZ ADRIANO
Come certifica una foto pubblicata e poi prontamente rimossa sui social, Luiz Adriano è partito per Mosca. Il brasiliano domani dovrebbe sostenere le visite mediche per poi legarsi allo Spartak Mosca.

10/01, ore 15.00 – GABRIEL
Come certifica il video del nostro inviato alla Madonnina, dove Storari sta svolgendo le visite mediche, poco fa è arrivato anche Gabriel. Il brasiliano quindi farà i consueti test medici a Milano, per poi trasferirsi a Cagliari.

10/01, ore 11.45- STORARI
Sembrava a un passo da sfumare, e invece lo scambio di portieri Storari-Gabriel si farà: prestito secco. L’agente di Gabriel è negli uffici del presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, per definire gli ultimi dettagli dell’accordo e anche Storari è pronto a firmare per il Milan. Il portiere di Pisa sbarcherà a Milano alle 14 e completerà nel pomeriggio le visite mediche. L’ormai ex portiere rossoblù lascia la Sardegna dopo un anno e mezzo e, almeno fino a giugno, il suo futuro sarà tinto di rossonero.

10/01, ore 9.00 – DEULOFEU-STORARI
È un ritornello, incessante e senza sosta, portato dall’unico solista di una band senza molti fondi a disposizione. Dai primi vagiti di mercato invernale, Adriano Galliani non ha fatto altro che ammettere le difficoltà societarie, sottolineando come il saldo finale debba essere in pari tra entrate ed uscite. In questo momento, racconta La Gazzetta dello Sport, il Milan sta lavorando a due operazioni: un colpo in entrata come Deulofeu; l’ipotesi di scambio di prestiti tra Gabriel e Storari con il Cagliari. Come esplicitamente richiesto da tecnico, il Diavolo cerca un esterno d’attacco ed il nome forte resta quello della talentuosa ala spagnola. la società di via Aldo Rossi, si legge, ha già inviato un fax contenente l’offerta ufficiale all’Everton, proposta di prestito con diritto di riscatto. Rossoneri in attesa di una risposta, non ancora pervenuta in zona Portello. Dal canto suo, per quanto possa aver spazio di manovra, il giovane Gerard sta spingendo per la cessione, ma i Toffees non ci sentono, non fornendo l’assenso alla partenza. Serviranno tempo e pazienza al fine di sbloccare la trattativa. Altro fronte, altri aggiornamenti. Capitolo Storari. Nella serata di ieri, c’è stata una cena tra società per discutere dello scambio in corso. Storari al Milan e Gabriel al Cagliari difficilmente andrà a buon fine, riporta la Rosea. Ma la società meneghina vorrebbe assecondare la volontà dell’estremo difensore brasiliano, desideroso di provare un’esperienza altrove e di giocare. Motivo per il quale le due società si sono date altre 24 ore di tempo per decidere. Ma le sensazioni restano tendenti ad un no conclusivo.

09/01, ore 23.45 – GOMEZ
Nel corso di “Calciomercato-L’originale” su Sky Sport, il collega Gianluca di Marzio ha spiegato che in queste settimane il Milan, alla ricerca di un esterno d’attacco, aveva fatto un pensiero sul Papu Gomez, che però l’Atalanta non ha alcuna intenzione di cedere a gennaio.

09/01, ore 23.35GABRIEL
Intercettato all’uscita dal ristorante milanese dove ha cenato con Galliani e Maiorino, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato in due battute della trattativa Storari-Gabriel: “Ci sono varie situazioni da chiarire come il diritto di riscatto da inserire eventualmente nel contratto di Gabriel“.

09/01, ore 23.30 – JESE’/DEULOFEU

il Milan è alla ricerca di un esterno d’attacco da consegnare a Vincenzo Montella, e nel corso del programma “Calciomercato – L’originale”, Sky Sport ha fatto il punto sugli interessi per Deulofeu e Jesè, due obiettivi rossoneri. Per quanto riguarda il primo, l’Everton continua a fare muro, avendo già rifiutato il prestito secco ed essendo pronto a fare altrettanto col diritto di riscatto. Il Milan, dal canto suo, è convinto di portare a termine la trattativa, forte del sì del giocatore: per questo motivo insisterà fino alla fine del mercato. Si allontana, invece, Jesè, che è ad un passo dal Las Palmas, con la complicità del Paris Saint Germain, pronto a contribuire al pagamento di parte dell’ingaggio.

09/01, ore 23.15 – STORARI/GABRIEL

Aggiornamenti raccolti dalla redazione di SpazioMilan.it dopo la fine della cena tra i dirigenti del Milan e quelli del Cagliari. I due club si sono dati 24 ore di tempo per riflettere sullo scambio tra i portieri Storari e Gabriel. Il Cagliari insiste per avere il portiere brasiliano e vorrebbe un prestito con opzione di acquisto: il Milan non è convintissimo e ci vuole ragionare su.

09/01, ore 22.55 – STORARI/GABRIEL

E’ terminata intorno alle 22.15 la cena tra i dirigenti di Milan e Cagliari per parlare dello scambio tra i portieri Gabriel e Storari. Secondo quanto riferito da Sportitalia, sono i sardi ad insistere perchè l’affare vada a buon fine vista anche la rottura fra Storari e l’ambiente rossoblu. Più freddi i rossoneri sul ritorno del quarantenne estremo difensore, ma Gabriel potrebbe comunque volare in Sardegna, anche se è delle ultime ore un sondaggio del Genoa alla ricerca di un portiere per sostituire l’infortunato Perin.

09/01, ore 21.30 – STORARI/GABRIEL

E’ iniziata intorno alle 21 in un noto ristorante milanese la cena di mercato tra Milan e Cagliari per provare a sbloccare la trattativa Storari-Gabriel, che ha incontrato una brusca frenata nel pomeriggio a causa di ripensamenti del club meneghino. Per i rossoneri sono presenti l’ad Adriano Galliani ed il ds Rocco Maiorino, mentre per i sardi i dirigenti Stefano Capozucca e Stefano Filucchi ed il presidente Tommaso Giulini. Lo riportano sia Sky Sport che Sportitalia.

09/01, ore 19.00 – CONTI

La Juventus non si ferma a Caldara. Dopo aver trovato l’accordo per il difensore dell’Atalanta, infatti, i bianconeri hanno puntato un altro giocatore dei bergamaschi, Andrea Conti. Come riporta calciomercato.com, la prossima settimana potrebbe esserci un incontro tra le due dirigenze, in occasione del match di Coppa Italia, per parlare proprio del classe ’94, seguito anche dal Milan.

09/01, ore 17.20 – DEPAY

Dopo aver vinto contro il Cagliari, il Milan continua a cercare rinforzi per il proprio tecnico. La necessità è sempre quella, l’esterno offensivo, pedina richiesta a più riprese da Montella. Stando a quanto raccolto dalla redazione di SpazioMilan.it, la società di via Aldo Rossi avrebbe contatto il Manchester United per Memphis Depay, ala olandese ai ferri corti con Mourinho. La prima offerta rossonera è stata di prestito gratuito, ma i Red Devils hanno rifiutato. Le parti si aggiorneranno più avanti.

09/01, ore 17.00 – STORARI

Come raccolto dalla redazione di SpazioMilan.it, Vigorelli ha pranzato con Storari in centro a Milano. I segnali per lo scambio con Gabriel rispetto a ieri sono molto grigi, tendono al pessimismo. Il Milan non sembra essere più convinto dell’operazione. Galliani, comunque, questa sera dovrebbe incontrare il presidente del Cagliari. Domattina Storari tornerà in Sardegna, conoscendo qualcosa in più del suo futuro.

09/01, ore 15.20BACCA

Sul futuro dell’ex Siviglia e sulle possibili offerte monstre dalla Cina, il procuratore Sergio Barila ha dichiarato: “Se resta fino a giugno? Assolutamente sì. Bacca è felice al Milan e la società è soddisfatta del suo rendimento, non ci sono ragioni per andare via. Ci sono tante squadre interessate a lui. Alcuni club cinesi gli hanno offerto contratti importantissimi, ma il desiderio del mio assistito è solamente uno: giocare nel Milan. Indossare la maglia rossonera lo rende felice“.

09/01, ore 14.55VANGIONI

Monchi, ds del Siviglia, ha parlato in conferenza stampa. Tante domande sul mercato, importante la risposta alla domanda su Vangioni, terzino in uscita dal Milan ed indicato come possibile rinforzo degli andalusi. Le dichiarazioni: “Al momento non stiamo chiudendo per Vangioni, mi sorprende che si parli di lui. Non è un’opzione“.

09/01, ore 13.45 – STORARI

Un’operazione praticamente chiusa, data per fatta da tutti gli addetti ai lavori. La sfida di ieri sarebbe dovuta essere l’occasione giusta per incontrarsi e concludere. Così non è stato. Stando a quanto rivela Sky Sport, l’affare sembra più lontano dalla conclusione, anche se l’incontro tra Milan e Cagliari è ancora in programma. Il club di via Aldo Rossi, rivelano i colleghi, non sembra così convinto di chiudere il doppio scambio di prestiti. Dunque tutto congelato, con la cordata cinese già informata sulle ultime novità a riguardo.

09/01, ore 11.00 – STORARI/GABRIEL

Il mercato del Milan inizierà questa sera, quando Galliani, rientrato ieri dalle vacanze natalizie in Brasile, incontrerà a cena il presidente del Cagliari Giulini: menù principale, lo scambio di portieri Gabriel-Storari, con il 40enne ex Juventus che può tornare al Milan a fare da secondo a Donnarumma dopo aver rotto con l’ambiente rossoblu, ed il brasiliano che sarebbe felicissimo di approdare in Sardegna a giocarsi quel posto da titolare che al Milan è un’utopia.

TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DAL 2 ALL’8 GENNAIO

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl