Cagliari-Pescara: Muntari abbandona improvvisamente il campo. L'episodio

Cagliari-Pescara: Muntari abbandona improvvisamente il campo. L’episodio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ennesimo episodio sconcertante di razzismo nel nostro campionato, questa volta al Sant’Elia di Cagliari. L’ex giocatore del Milan Sulley Muntari, oggi al Pescara, è stato bersaglio di qualche tifoso presente in tribuna.

Il giocatore, verso il finale di partita, ha avvertito comportamenti di discriminazione razziale richiamando all’attenzione dell’arbitro a muso duro. Richiesta di sospensione del match non accolta dal direttore di gara e Muntari che lascia il campo anzitempo di sua spontanea volontà.

Gli organi della Lega Serie A non avrebbero ritenuto tali comportamenti causa di sospensione della gara, ma il caso pare proprio non essersi chiuso. Muntari, potrebbe, infatti, rischiare una squalifica.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy