Giovanni Galli: "La cessione del Milan mi suscita tristezza"

Giovanni Galli: “La cessione del Milan mi suscita tristezza”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un grande ex come Giovanni Galli ha rilasciato delle importanti dichiarazioni ai microfoni di La Repubblica, in merito alla cessione del Milan agli imprenditori cinesi. Riportiamo di seguito le sue dichiarazioni:

La cessione del Milan al gruppo cinese mi suscita un pò di tristezza, ma fa parte del mercato globalizzato. Berlusconi ha regalato ai tifosi un sogno straordinario, fa specie che non ci sia più. Il mondo del calcio sta cambiando in fretta. Roma, Bologna e Venezia hanno già dei proprietari anglo-americani, ora anche Milan e Inter si aprono a nuovi mercati. Mi auguro che i cinesi pensino non solo al marketing, ma anche alle emozioni che questo sport è in grado di regalarci. Sarà interessante vedere il derby milanese in salsa cinese, ma gente come Berlusconi e Moratti mancherà al calcio italiano”.

Dichiarazioni che di sicuro faranno piacere a Silvio Berlusconi. Da oggi inizia un’altra era dopo 31 anni di Presidenza Berlusconi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy