Sei qui: Home » News » Inzaghi ricorda Atene: “Dopo la doppietta non dormii dieci notti”

Inzaghi ricorda Atene: “Dopo la doppietta non dormii dieci notti”

Nell’intervista in edicola su La Gazzetta dello Sport di oggi, Pippo Inzaghi, ricorda la finale di Atene e i quasi 10 anni trascorsi da quella notte magica dove una sua doppietta decise la vittoria della Champions League del Milan contro il Liverpool: “Dopo la doppietta al Liverpool non dormii per dieci notti. Sono stati anni stupendi, ricchi di soddisfazione. È cambiata la mia vita, ma non sono cambiate le emozioni. E non cambia la voglia, dopo ogni vittoria, di alzarmi presto al mattino e andare a leggere sulla Gazzetta cosa scrivete di me e della mia squadra“.