Atalanta-Milan, precedenti e curiosità

Atalanta-Milan, precedenti e curiosità


Sabato sera, in occasione della sfida valida per il secondo anticipo della trentaseiesima giornata di campionato, il Milan sarà di scena a Bergamo. L’ultimo precedente tra la Dea e il Diavolo, per quanto riguarda gli incontri tra le mura amiche degli orobici, risale a domenica 3 aprile 2016, giorno della scomparsa di Cesare Maldini, e coincide con un due a uno in favore dell’Atalanta: il momentaneo vantaggio dei rossoneri, a seguito di un rigore trasformato da Luiz Adriano, venne ribaltato da Pinilla e dal Papu Gomez.

L’ultimo Atalanta-Milan vinto dagli ospiti è invece datato sabato 30 maggio 2015, quando un penalty di Pazzini e una doppietta di Bonaventura ribaltarono il temporaneo uno a zero di Baselli. Prima di quest’ultimo incontro, i rossoneri non espugnavano l’Atleti Azzurri d’Italia, con più di un gol di scarto, da domenica 8 gennaio 2012. In quest’ultima circostanza, il Milan si impose due a zero, grazie a un rigore di Ibrahimovic e a un inserimento di Boateng. Atalanta-Milan non si conclude in parità da domenica 4 ottobre 2009: all’iniziale uno a zero di Tiribocchi, rispose, a sette minuti dal fischio finale, Ronaldinho.

L’incontro tra Atalanta-Milan fissato per domenica 11 novembre 2007 fu sospeso al settimo minuto di gioco. Il tutto perché i supporters dei padroni di casa, in segno di protesta, avevano parzialmente distrutto la barriera protettiva di plexiglas che separava le tribune dal terreno di gioco. Tale sfida venne recuperata mercoledì 23 gennaio 2008 e fu vinta due a uno dalla Dea, a seguito dei sigilli di Langella e Tissone, che vanificarono lo zero a uno di Gattuso.

L’ultimo Atalanta-Milan in cui gli orobici si imposero, con più di una rete di scarto, risale a domenica 5 novembre 2006: mattatori di quella sfida furono Ventola e Soncin. L’ultimo Atalanta-Milan vinto dal Diavolo, grazie a un gol decisivo nel recupero, si è verificato sabato 5 marzo 2005 e porta la firma di Andrea Pirlo, che fissò la gara sull’uno a due, dopo che l’iniziale zero a uno di Ambrosini venne recuperato da Makinwa.

L’ultimo poker del Milan, all’Atleti Azzurri d’Italia, risale all’uno a quattro di domenica 20 ottobre 2002. Decisivi, in quest’ultima circostanza, furono i gol di Rivaldo e Tomasson e la doppietta di Pirlo. Il momentaneo pareggio degli orobici venne messo a segno dall’ex rossonero Luigi Sala. Quest’ultimo, tra l’altro, con la casacca degli orobici, segnò anche durante l’Atalanta-Milan di scena il 19 novembre 2001, prima che Shevchenko fissasse il punteggio sull’uno a uno.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl