Beckham: “Milan? Cambieranno le cose, inevitabile un periodo di transizione. Mi piacerebbe tornasse a vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex rossonero David Beckham, intervistato da Sky Sport per “I Signori del calcio”, ha parlato così del Milan: “Il Milan è una potente organizzazione, con una forte identità. Probabilmente sono stati 10-15 anni difficili per il club, ma penso che tutti questi cambiamenti, l’arrivo di molti giocatori, nuovi proprietari e dirigenti, faranno cambiare le cose. C’è sempre un periodo di transizione necessario, è quello che accade quando ci sono molti cambiamenti. Sono diventato tifoso di ogni squadra in cui ho giocato, anche se non lo ero prima, essendo un tifoso del Man Utd: penso che la maggior parte degli appassionati abbia stima di un grande club con una grande organizzazione come il Milan, mi piacerebbe tornasse a vincere un titolo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook