Bianchessi: "Quando ero al Milan soffiammo Donnarumma e Cutrone all'Inter. Ora alla Lazio..."

Bianchessi: “Quando ero al Milan soffiammo Donnarumma e Cutrone all’Inter. Ora alla Lazio…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mauro Bianchessi, ex responsabile dell’Under 14 del Milan, ha intrapreso una nuova avventura alla Lazio: “Il progetto Lazio è volto a valorizzare il settore giovanile, con un progetto fin dagli otto anni“, ha detto ai microfoni di Premium Sport. “Le similitudini tra questo e il progetto che avevo al Milan sono le basi“.

Tra i tanti argomenti affrontati, ha voluto ricordare Locatelli, Donnarumma, Calabria, Cutrone, Conti e Cristante: “Faccio i complimenti a tutti questi ragazzi, Cutrone lo conosco da quando ha otto anni“. Ha ammesso di aver visto giocare Donnarumma in un campetto e di aver avvertito subito Galliani. “Poche ore dopo tutta la famiglia di Gigio era in sede e abbiamo chiuso. Il giorno dopo avrebbe dovuto firmare con l’Inter.” Ha concluso con qualche consiglio a Gigio: “Gli direi di seguire il suo cuore come ha sempre fatto, ha scelto il Milan da piccolo e l’ha voluto da sempre.

Su Cutrone, invece: “Era andato all’Inter, ma i nerazzurri non gli avevano più dato risposte, così abbiamo agito noi e abbiamo voluto visionarlo. Dopo dieci minuti ho detto al padre che lo volevamo. Queste famiglie sono le forze di questi ragazzi”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy