Suso via dal Milan - Il contatto con l'Inter e i possibili sostituti

Suso via dal Milan? I possibili sostituti e il “nuovo” Calhanoglu


Suso via dai rossoneri? È questa l’ultima notizia che fa tremare la società milanista in aggiunta ai tanti problemi finanziari che deve affrontare.

Pochi giorni fa l’agente del calciatore ha avuto contatti con i dirigenti dell’Inter per capire la fattibilità della trattativa. Il giocatore non ha dichiarato di voler essere ceduto, e forse questo tranquilizza i tifosi rossoneri, ma ciò non significa che non possa andare via.

Suso via, spazio a Calhanoglu

Suso via - Calhanoglu

Con l’addio dello spagnolo può essere proprio Hakan Calhanoglu a prendere in mano la squadra di Gattuso.

Si è visto come i due esterni rossoneri si trovino bene insieme ma, conoscendo le loro personalità, sappiamo come siano entrambi  dei “numeri 10“.

Se Suso andasse via, infatti, Calhanoglu potrebbe essere riadattato al centro ad assistere le due punte; così facendo il turco ritornerebbe a prendere le redini del centrocampo come al Leverkusen valorizzando al massimo le sue doti tecnico-tattiche sulla costruzione e la possibile risoluzione del gioco.

I possibili sostituti

La clausola di Suso è di 40 milioni di euro, valida solo per l’estero quindi l’Inter dovrebbe aprire una trattativa col possibile inserimento di Candreva come contropartita tecnica. Mirabelli vorrebbe uno tra Perisic o Brozovic, giocatori che ha conosciuto bene al momento del suo arrivo a Milano.

Altro esterno è José María Callejóche andrebbe a sostuire Suso sulla fascia destra mantenendo il 4-3-3. Il giocatore del Napoli andrebbe a influenzare un’altra trattativa: quella di Gigio Donnarumma, invitato direttamente da Ancelotti.

Suso via - Depay

Il nome più caldo che però circola da un po’ di tempo è Memphis Depay, ex giocatore del Manchester United, sul quale però ha messo gli occhi anche l’Inter. Il Lione, proprietario del cartellino del calciatore, chiede una base di 30 milioni di euro; i neroazzurri sono forse favoriti dalla qualificazione in Champions League?

Suso via: cosa fare?

Gattuso sicuramente preferirebbe tornare a un 4-3-1-2 , mettendo in evidenza Calhanoglu; la società si sta muovendo per acquistare una punta da affiancare a Cutrone. Con il possibile addio di Andrè Silva e Kalinic, Fassone e Mirabelli pensano a Radamel Falcao. L’esperienza del colombiano potrebbe far crescere il talento del settore giovanile rossonero che sarà sicuramente un punto fermo dei prossimi anni.

Suso quindi potrebbe andare via, la società e mister Gattuso pensano a un rimedio: mettere in luce il talento di Calhanoglu o trovare un valido sostituto?

La soluzione migliore, forse contro i tifosi rossoneri, sarebbe quella di lasciar andare Suso ponendo al centro del gioco “l’estro” del turco mirando ad acquistare un bomber.

LEGGI ANCHE –> Elliot o Li? La situazione finanziaria

Stefano Montefusco




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl