Tre anni fa il preliminare con Yonghong Li, l'inizio della "sventura"

Tre anni fa il preliminare con Yonghong Li, l’inizio della “sventura”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tre anni fa esatti si compiva il primo atto della sciagurata vendita del Milan alla cordata facente capo al misterioso Yonghong Li. E’ datato proprio 5 agosto 2016 il comunicato ufficiale col quale Fininvest annunciava la firma del preliminare di vendita del 99,93 per cento dell’Ac Milan. Nella nota si leggeva che il closing sarebbe avvenuto entro la fine del 2016. In realtà, tardò di poco più di tre mesi, quando ad aprile 2017 ci fu poi il passaggio formale della proprietà.

Già ai tempi del preliminare SpazioMilan sollevò qualche dubbio sulla compagine cinese alla quale Silvio Berlusconi stava cedendo il club rossonero. Non si contarono le critiche e gli insulti raccolti per aver osato mettere in dubbio la solidità della nuova proprietà che – cronaca di tredici mesi fa – si è dissolta nel nulla per cedere tutto a Elliott quale credito inesigibile. Di Yonghong Li, ma pure di Han Li, si sono letteralmente perse le tracce.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy