Vecchietto, ma ricercatissimo: Pippo vaglia le offerte italiane

Vecchietto, ma ricercatissimo: Pippo vaglia le offerte italiane


La voglia di giocare ancora spinge Superpippo verso mete italiane. Ci sono almeno quattro squadre di Serie A pronte a mettere sul piatto un contratto annuale pur di assicurarsi ancora le prestazioni e qualche suo gol.

Preso atto che Inzaghi non ha alcuna intenzione di appendere gli scarpini al chiodo, la Fiorentina di Vincenzo Montella sta pensando all’ormai ex bomber rossonera per rinforzare l’attacco. Secondo il quotidiano La Nazione, la nuova dirigenza viola si starebbe mettendo al lavoro per convincere l’attaccante a trasferirsi a Firenze.

Ma c’è anche l’Atalanta ad aver messo Inzaghi nel mirino. I nerazzurri, con cui il giocatore esplose prima del trasferimento alla Juventus, vorrebbero offrire a Pippo l’opportunità di chiudere la carriera a Bergamo. Il presidente Antonio Percassi sa di avere in mano la carta più romantica, quella dei ricordi legati alla stagione 1996/97: 24 reti in 33 partite, con il titolo di capocannoniere e un tridente da favola insieme a Lentini e Morfeo.

Occhio pure al Bologna che dopo aver perso Marco Di Vaio è a caccia di un bomber d’esperienza da affiancare a Robert Acquafresca. SuperPippo sarebbe l’ideale e nella squadra di Pioli avrebbe ancora più chance di giocare titolare rispetto ad altre destinazioni.

Infine, c’è da considerare l’interessamento sempre vivo del Parma di Tommaso Ghirardi, già vicino a Inzaghi lo scorso gennaio. Qui Pippo troverebbe stimoli adeguati e soprattutto un allenatore, Roberto Donadoni, che dimostrò di credere in lui anche ai tempi della Nazionale. Insomma, tante opportunità, compresa quella sempre valida di allenare gli Allievi del Milan. Ma, per ora, la proposta di Adriano Galliani sembra avere meno appeal dell’erba bagnata del campo.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl