Tutte le dichiarazioni di Milan-Verona

POSTPARTITA
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Buona la prima per Clarence Seedorf e il suo Milan! Balotelli dagli 11 metri regala i 3 punti alla squadra rossonera che si porta a 25 punti in classifica, la rimonta è cominciata. Ecco tutte le parole dei protagonisti prima, durante e dopo la partita di San Siro.

POST PARTITA

CONFERENZA STAMPA/ Seedorf: “Domani sentirò Berlusconi. Davids in staff? Mai pensato”. Mandorlini: “Pagato un episodio”.

Gabriel: “Bella partita. Bravissimo Petagna, farà grandi cose”.

De Sciglio: “Da uno come Clarence possiamo solo imparare e migliorare”.

De Jong: “Seedorf è il mio idolo, sono emozionatissimo. La squadra sta bene, sappiamo cosa fare”.

Emanuelson: “Felice di avere Seedorf come allenatore. Robinho doveva darmi una mano in più”.

Mandorlini: “Partita molto buona, abbiamo pagato un grave errore”.

Romulo: “Seedorf campione anche in panchina. Abbiamo dato il massimo”.

Petagna: “Sono contentissimo, grazie al Mister e ai compagni riesco a dare sempre di più”.

Seedorf: “La vittoria è dedicata ai milanisti. Voglio ridare ai giocatori la gioia di giocare al calcio. Su Balo…”.

Galliani: “La squadra ha ricevuto una scossa benefica e si è visto. Clarence è perfetto nei cambi”.

Balotelli: “Vittoria dedicata a Seedorf. Speriamo sia la svolta”.

INTERVALLO

Cacia: “Normale subire a San Siro, ma stiamo soffrendo poco”.

PRE PARTITA

Galliani: “Seedorf intuizione di Berlusconi. Matri non è stato aiutato dal Milan. Su Sogliano…”.

Davids: “Seedorf farà bene. Io al Milan? Nessuno rifiuterebbe”.

Capello: “Seedorf costruirà una mentalità vincente e da Milan”

Montolivo: “Seedorf ha portato entusiasmo, ma l’esonero di Allegri è stata una sconfitta per tutti”.

Romulo: “Giocheremo in difesa e in contropiede, vincere sarebbe speciale”.