SM RELIVE/ Casa Milan, Galliani: "Barbara, complimenti". Lady B.: "Che emozione". Applausi per Seedorf, poi chiusura con il botto

SM RELIVE/ Casa Milan, Galliani: “Barbara, complimenti”. Lady B.: “Che emozione”. Applausi per Seedorf, poi chiusura con il botto


Dal nostro inviato a Casa Milan, Christian Pradelli

Dopo la mattina dedicata alla stampa, nel pomeriggio a Casa Milan c’è stato il momento più istituzionale con il taglio del nastro rossonero per mano di Barbara Berlusconi. Tante personalità importanti presenti, tra questi anche un Galliani commosso, la squadra, guidata da Seedorf, e Giuliano Pisapia, sindaco di Milano.

LA GIORNATA IN DIRETTA

23.00 – I fuochi d’artificio sopra Casa Milan chiudono una giornata da ricordare.

22.30 – Barbara Berlusconi ed Adriano Galliani si trovano ancora all’interno della sede. Confermate le assenze di Van Basten e Donadoni.

21.00 – Lorenzo Buffon a Milan Channel: “Sono onorato di essere qui, ho fatto più di 100 km per essere qui ma ne farei anche 300 per il Milan. La finale di Champions del ’57-’58 contro il Real Madrid non l’ho giocata perché ero infortunato al ginocchio, peccato perché quell’anno avevo giocato tutte le partite. Cesare Maldini è stato il mio capitano ed è mio amico. Allora le Coppe Latine erano come le Coppe dei Campioni, alla mia età sono emozionato: sempre forza Milan. Gigi Buffon? L’ho portato al Milan a 13 anni, è mio parente alla lontana e mi spiace perché i rossoneri potevano avere il miglior portiere del mondo per 20 anni. Faccio il tifo per Balotelli e per l’Italia al Mondiale”.

20.45 – Così Saponara a Milan Channel: “Quella di quest’anno è stata un’esperienza più che positiva, ritrovarmi al Milan dopo 3 anni è di Serie B è fantastico: lo è per qualsiasi giocatore che aspira a diventare grande. La stagione poteva andare meglio, non abbiamo centrato l’Europa ma ci sono comunque i pressuposti giusti per ripartire e conquistare nuovi obiettivi l’anno prossimo, più consoni al blasone del club. Sono stati mesi molto intensi, l’anno scorso ho giocao tanto sia in Serie B che agli Europei con la Nazionale: ho pagato le troppe energie fisiche spese, soprattutto durante il ritiro: non sono riuscito a prepararmi nel migliore dei modi, poi mi sono ripreso ma in ritardo. Il Museo è una chicca, al limte dell’immaginabile: davvero bellissimo”.

20.30 – C’è un ritorno a Milano che fa battere il cuore dei rossoneri. Ecco Sheva ai microfoni di Milan Channel: “Volevo salutare tutti i tifosi, è bello tornare a Milano in questo bellissimo palazzo: la nuova Casa del Milan. Mi batte il cuore, ho passato anni bellissimi qui: è sempre bello tornare nei posti dove sai che ti vogliono bene. Questo è un momento particolare per il Milan, non è stata una bellissima stagione ma è finito tutto: l’anno prossimo ci saranno nuovi obiettivi, sono sicuro che Berlusconi e Galliani faranno di tutto per fa tornare grande i rossoneri. Ho visto Kakà arrivare e poi rinascere, ha giocato molto bene e si trova bene qua: tutti i tifosi sperano che possa restare. Seedorf? La società deciderà a breve, penso che iniziare a fare l’allenatore è molto difficile: secondo me ha fatto quello che poteva, è stato bravo e non era semplice. In diverse circostanze ha fatto molto bene. Quando torno? Questa è casa mia, adesso vediamo…”.

18.40 – La squadra, a bordo del pullman, ha lasciato Casa Milan.

18.30 – Si risolve nel migliore dei modi anche il piccolo problema coi tifosi. Dopo il confronto coi giocatori, i supporters rossoneri hanno applaudito e salutato a gran voce Clarence Seedorf. Il tecnico ha ringraziato dicendo: “Grazie, a presto”.

18.30Brocchi a Milan Channel: “Il Museo “Mondo Milan” è davvero fantastico, mi sono tornati in mente tanti ricordi bellissimi. Parlavo con Kakà proprio mentre passavamo di fianco al suo pallone d’Oro: ho un grande ricordo della partita con l’Ajax in Champions, così come la semifinale contro l’Inter”.

image18.23 – Piccolo giallo all’esterno di Casa Milan: un gruppo nutrito di tifosi, covinto che dalle 17 in poi ci sarebbe stata la possibilità di partecipre all’evento. Ipotesi non consentita, che ha scaldato gli animi di qualcuno: in questo momento e in questo senso, è in corso un confronto tra tifosi e giocatori. CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO

18.20Inzaghi a Milan Channel: “Brocchi sta dimostrando tutto il suo valore, ritrovarlo dopo tanti anni insieme, al mio fianco, è bello e fa molto piacere. Sono convinto che farà una grande carriera da allenatore. Vincere il torneo Pisani deve essere una grande soddisfazione”.

image18.20 – Visita finita. Ora i giocatori sono “a rapporto” fuori dall’ingresso di Casa Milan.

18.15 Mauro Tassotti ai microfoni di Milan Channel parla del suo futuro: “Vediamo, adesso siamo grandi, grandi. Faremo quattro chiacchiere con la società e vedremo, il Milan è stata una cosa seria e speciale anche per me: vedremo cosa succederà. Visitare la sede e il museo è davvero emozionante”.

18.10 – Ancora Galliani all’interno di Casa Milan: “Ho parlato con Rami, oggi scadeva il termine per il riscatto di Rami. Noi abbiamo detto no al Valencia per il riscatto a quelle cifre (7 milioni di euro, ndr), ora siamo ad una nuova trattativa per l’acquisto di Rami. Venerdì a Lisbona, in vista della finale di Champions, incontrerò i dirigenti del Valencia e inizieremo a parlare seriamente. Lui vuole rimanere, ieri ha fatto un’altra grande partita e quindi speriamo bene. Casa Milan? Merito di Barbara Berlusconi e del suo team che hanno voluto fortemente questa iniziativa, ho provato grandi emozioni. Kakà? Certo che lo teniamo, al 99,9 periodico rimane con noi”.

17.55 – A Milan Channel interviene anche Barbara Berlusconi: “Sono felice di aver visto l’emozione di Galliani, è un grande regalo”.

17.50 – Ai microfoni di Milan Channel un commosso Adriano Galliani: “Non avevo visto il museo finito, è una vera sorpresa. Barbara e la sua squadra hanno fatto un grande lavoro. Mi sono commosso, il merito di tutti questi successi è del presidente Silvio Berlusconi”.

17.30 – La squadra, insieme a Barbara Berlusconi e Adriano Galliani resterà all’interno di Casa Milan per un apposito tuor. Presenti anche l’avvocato Cantamessa e il sindaco Pisapia.

taglio nastro 117.27 – Dopo il taglio del nastro, la squadra al gran completo è entrata all’interno dell’edificio.

17.25 – Barbara Berlusconi, con al suo fianco Adriano Galliani e il sindaco di Milano Pisapia, ha tagliato il nastro di Casa Milan. QUI IL VIDEO

17.20 – Il pullman con a bordo i rossoneri è arrivato a Casa Milan: il primo a scendere è stato l’allenatore Clarence Seedorf che ha salutato calorosamente l’amministratore delegato Adriano Galliani. ECCO IL VIDEO DELLA SQUADRA A CASA MILAN

17.15 – È atteso a momenti l’arrivo della Prima Squadra.

17.10 – Presente Gabriele Albertini, ex sindaco di Milano.

image17.05 – Arrivato a Casa Milan anche il sindaco di Milano Giuliano Pisapia accolto da Barbara Berlusconi. Dal lato opposto all’entrata del galà, stanno cominciando ad accalcarsi numerosi tifosi. La squadra dovrebbe arrivare in pullman.

17.00 – C’è grande attesa per l’arrivo della Prima Squadra a Casa Milan. Nella nuova sede rossonera sono già presenti numerosi illustri milanisti tra cui: Filippo Inzaghi, Franco Baresi, Daniele Massaro, Giovanni Lodetti, Josè Altafini. Ci saranno tutti gli allenatori delle squadre giovanili, già in sede Filippo Galli responsabile di tutto il settore. Sono già arrivati Giancarlo Abete e Damiano Tommasi.

– Non ci sarà Roberto Donadoni. Clicca qui per i dettagli sulla sua assenza

– Rileggi qui le dichiarazioni di Barbara Berlusconi durante la mattinata a Casa Milan.

– Rileggi qui il live dell’evento riservato alla stampa.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl