Milan-Liverpool, la probabile formazione rossonera

MARIO BALOTELLI
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sette cambi rispetto ai primi 11 scesi in campo contro il Manchester City, Filippo Inzaghi vara un Milan diverso rispetto alla squadra di Pittsburgh per cecare di chiudere al meglio la Guinness Cup. Gabriel in porta, in difesa confermato solo Constant, Essien regista e ancora Niang in attacco le mosse più significative del 4-3-3 varato per stanotte. Milan-Liverpool, la probabile formazione rossonera: Gabriel; Abate, Mexes, Bonera, Constant; Cristante, Essien, Saponara; Niang, Pazzini, El Shaarawy. (Foto: AcMilan.com)