Piano Galliani: confermare Inzaghi, poi Conte dal 2016