I "soliti" Cutrone e De Santis e la Primavera va: 2-1 alla Salernitana