Romano: "Sostituire Cruyff fu un'emozione fortissima"