Sabatini, a giugno addio alla Roma. C'è il Milan?