Sampdoria, questo Milan è proprio una bestia nera