CorSport, rivoluzione in attacco: resterà solo Niang?