Albertini: "Fassone non mi ha mai chiamato, questo Milan sembra ancora un cantiere aperto"