SPAZIO MILANELLO/ Defaticante per chi ha giocato ieri, tecnica col pallone per gli altri