Milan, buona la prima: col Craiova non si brilla, ma basta il mancino di Rodriguez