Samp: rombo imprevedibile e Quagliarella, problemi sul lungo andare