Juve, una difesa da sistemare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juve targata Delneri doveva avere come punto di forza la difesa: ciò però non è stato, almeno in parte. L’ anno scorso la porta bianconera è stata blindata molto bene in trasferta ma all’ Olimpico è riuscito a segnare chiunque. Nonostante questi dati, per adesso, non ci sono stati movimenti seri per aggiungere a Chiellini un Top difensore.

DIFENSORI CENTRALI- Vidic o Lucio sono oggettivamente irraggiungibili; il nome nuovo è quello di Kjaer, forte difensore danese del Wolfsburg, con un passato recente al Palermo di Zamparini. Il biondo si aggiunge a Silvestre, per il quale Marotta non è disposto ad andare oltre ai 5 milioni. E’ necessario aggiungere un altro difensore alla rosa di mister Conte: Sorensen è in partenza ( Catania o Bologna ) e dunque serve un quarto uomo a completare il reparto composto dai confermatissimi Chiellini, Bonucci e Barzagli. La trattativa per Kjaer si preannuncia più difficile e meno economica rispetto a quella per Silvestre: data però una giovanissima età ( il danese è nato nel 1989 ), una buona esperienza sia nazionale che in Europa e le ottime prestazioni fornite con la maglia del Palermo, acquistare il giovane difensore del Wolfsburg potrebbe rivelarsi un colpo azzeccato per il salto di qualità del reparto, fatto che, assolutamente, non assicura il difensore del Catania, ormai 26enne.


TERZINI- Le fasce son sistemate con i colpi Ziegler e Lichsteiner. L’ ex terzino della Samp si giocherà il posto con il rientrante De Ceglie, mentre a destra c’ è l’ incognita del secondo terzino. In rosa sono Motta, Grygera e Sorensen: tutti in partenza. Ecco che nelle ultime ore è spuntato il nome di Martin Caceres, già alla Juve un anno fa ed uno dei pochi a salvarsi nella stagione di Ferrara e Zaccheroni. L’ uruguaiano si è trasferito al Siviglia per 4 milioni: solo un anno fa alla Juve furono chiesti più di 10 milioni per il trasferimento definitivo,dato che era arrivato a Torino in prestito. Adesso l’ affare si può fare per una cifra attorno ai 6-8 milioni: sarebbe un ritorno molto gradito dato che può giocare sia terzino che centrale, in entrambi i casi con ottimi risultati

Bimbi Andreadifensore danese

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook