Seedorf su Galliani: “Lo avrei voluto più vicino, ma i miei tutor sono stati altri”

seedorf milan-livorno (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nell’intervista a Sky, Clarence Seedorf ha parlato lungamente anche del rapporto con Adriano Galliani: “Se il mio tutor? Assolutamente no, non ho bisogno di alcun tutor. I miei tutor sono stati i grandi allenatori che ho avuto nel corso dei miei 25 anni di carriera”.

“A Galliani – spiega – avevo chiesto io di stare vicino alla squadra durante la stagione, di venire a trovarci con frequenza durante gli allenamenti e di farci sentire la sua presenza in ogni momento della settimana. Purtroppo non l’ha fatto, ma sicuramente avrà avuto tanti impegni…”.